Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
I corsi di Agraria
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Antonello Santini » 2.Stati di aggregazione, comportamento dei sistemi materiali, trasformazioni


Gli stati di aggregazione della materia

Esempio: Cambiamenti di stato del Bromo


Gli stati di aggregazione della materia


Gli stati di aggregazione della materia


Gli stati di aggregazione della materia


Separazione dei componenti in un miscuglio

Metodiche semplici

Quali la decantazione, la filtrazione o la centrifugazione consentono la separazione dei componenti dei miscugli eterogenei.

Metodiche più impegnative

Quali l’evaporazione del solvente, la distillazione,l’estrazione con solvente e la cromatografia, consentono la separazione dei componenti dei miscugli omogenei.


Le Sostanze

Le sostanze possono cambiare di stato di aggregazione senza subire modificazioni nella loro composizione chimica; usando le lettere iniziali dei tre stati, S, L, G, i processi legati ai passaggi da uno stato all’altro sono chiamati: fusione, sublimazione, solidificazione, evaporazione, condensazione.


Stati di aggregazione della materia e passaggi di stato


Stati di aggregazione della materia e passaggi di stato


Stati di aggregazione della materia e passaggi di stato

Esempio di trasformazione chimica: Combustione del Magnesio


I materiali di supporto della lezione

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion