Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Paolo Masi » 7.Processi di estrazione a stadi multipli


Processi di estrazione a stadi multipli

Numero di stadi di equilibrio

Portata del solvente

Matrice insolubile = invariante

Fase liquida

L = portata della fase liquida esterna alla matrice

W = portata della fase liquida interna alla matrice
L=Ls+Ld

W=Ws+Wd

  • LSi =portata di solvente nella fase liquida esterna alla matrice che abbandona dallo stadio i
  • Ldi =portata di soluto nella fase liquida esterna alla matrice che abbandona lo stadio i
  • WSi =portata di solvente nella fase liquida interna alla matrice che entra nello stadio i
  • Wdi =portata di soluto nella fase liquida interna alla matrice che entra nello stadio i

Bilancio soluto intorno all’intero impianto

Bilancio soluto intorno all’intero impianto → Ld,N+1 + Wd,1 = Ld,1 + Wd,N+1

Bilancio globale fase liquida (miscela soluto-solvente) intorno all’intero impianto

(Ld,N+1 + LS,N+1) + (Wd,1+WS,1) = (Ld,1+LS,1)+ (Wd,N+1+WS,N+1)

Bilancio soluto → Ld,1 = Ld,N+1 + Wd,1 – Wd,N+1

Bilancio fase liquida → (Ld,1+LS,1) =(Ld,N+1 + LS,N+1) + (Wd,1+WS,1) – (Wd,N+1+WS,N+1)


Processi di estrazione a stadi multipli

Frazione ponderale del soluto nella corrente E uscente dall’impianto

Xd,1=\frac{\text{amm. Soluto}}{\text{amm. Totale}}=\frac {Ld,1}{Ld,1+LS,1}

=\frac{Ld,N+1+Wd,1-Wd.N+1}{(Ld,N+1+LS,N+1)+(Wd,1+WS,1)-(Wd,N+1+WS,N+1)}

Xd,1=\frac{\text{Soluto nell'estratto che lascia l'impianto}}{\text{Estratto che lascia il primo stadio ed entra nel secondo stadio}}

= \left\begin{array}{cc}\text{Soluto nella corrente di solvente che entra nell'impianto +}\\ \text{+ quantita' di solvente nella matrice uscente ed entrante nell'impianto}\\ --------------------------------\\ {\text {Solvente entrante + fase liquida nella matrice in ingresso -} \\ \text{{- fase liquida nella matrice in uscita}}\end{array}

Bilancio soluto intorno ai primi K stadi

Ld, K+1 + Wd,1 =\mathbf{Ld,1} + Wd,K+1

Ld,K+1=Ld,N+1+Wd,1 -Wd,N+1+Wd,K+1-Wd,1

Ld,K+1= Ld,N+1- Wd,N+1 + Wd,K+1

Bilancio globale fase liquida (miscela soluto-solvente) intorno ai primi K stadi

(Ld,K+1 + LS,K+1) = (Ld,N+1+LS,N+1) - (Wd,N+1+WS,N+1) + (Wd,K+1+WS,K+1)

Frazione ponderale del soluto nella corrente L che lascia lo stadio K ed entra nello stadio K+1

Xd,k =\frac{Ld,N+1 + Wd,k+1 - Wd,N+1}{(Ld,N+1 + LS,N+1) + (Wd,k+1 + WS,k+1) - (Wd,N+1 + WS,N+1)}

Frazione ponderale del soluto nella corrente L che lascia lo stadio K ed entra nello stadio K+1

Xd,K+1 = (soluto nella corrente di solvente che entra nell’impianto + differenza della quantità di solvente nella matrice uscente da K+1 e quella entrante nell’impianto)/ (Solvente entrante + fase liquida nella matrice in ingresso stadio K+1 – fase liquida nella matrice in uscita)


Bilancio soluto intorno ai primi K stadi

Condizione di equilibrio

Xd,K = \frac{Ld,K}{Ld,K + LS,K}=\frac{Wd,K+1}{(Wd,K+1 + WS,K+1)}

Processi di estrazione a stadi multipli

Rapporto di imbibizione matrice che abbandona lo stadio k+1

Ri,K+1 = \frac{WK+1}{(A - W1)}

Esempio

Si vogliono trattare 1000 kg/h di semi di soia in un impianto di estrazione a stadi multipli. I semi di soia contengono il 18% di olio e l’impianto viene alimentato con 450 kg/h di esano puro. Il rapporto di imbibizione dei semi che lasciano ciascuno stadio di equilibrio è pari a 0,25. Calcolare il numero di stadi necessari affinché i semi che lasciano l’impianto contengano l’1% di olio.


Rapporto di imbibizione


Rapporto di imbibizione

Ri,K=\frac{Wk}{(A-W1)}=\frac{Wd,K+WS,K}{820}=0,25

Wd,K + WS,K = 820 \times 0,25 = 205 kg

Xd,M=0,01=\frac{Wd,N+1}{\underbrace{Wd, N+1+WS,N+1}_{205}+\mathbf 820}

\frac{Wd,N+1}{1025}

Wd, N+1=10,25\;\text{ olio residuo nella matrice esausta}

Rapporto di imbibizione

Wd,K + WS,K = 205 kg

Rapporto di imbibizione costante

Wd,N+1 + WS,N+1 = 205 kg

Solvente nella matrice esausta

WS,N+1 = 205 - 10,25 = 194,75 kg

Bilancio esano

LS,1 = LS,N+1 - WS,N+1 = 450 - 194,75 = 255,25 kg

Bilancio olio

Ld,1 = Wd,1 - Wd,N+1 = 180 - 10,25 = 169,75 kg

Rapporto di imbibizione

  • Ld,N+1 = olio in ingresso con la corrente di solvente = 0;
  • Wd,1= olio in ingresso con la corrente di alimentazione = 180;
  • Wd,N+1= olio presente nella corrente esausta = 10,25;
  • (Ld,N+1 + LS,N+1) = olio ed esano nella corrente di solvente = 450;
  • (Wd,1 + WS,1) = olio ed esano in ingresso con la corrente di alimentazione = 180;
  • (Wd,N+1 + WS,N+1) = olio ed esano presenti nella corrente esausta = 205;

Rapporto di imbibizione

Frazione ponderale del soluto nella corrente E

Xd,1 =\frac{Ld,1}{Ld,1 + LS,1}=

=\frac{Ld,N+1 + Wd,1 - Wd,N+1}{(Ld,N+1 + LS,N+1) + (Wd,1 + WS,1) - (Wd,N+1 + WS,N+1)}

Frazione ponderale del soluto nella corrente E

Xd,1 =\frac{Ld,1}{Ld,1 + LS,1}=\frac{0 + 180 - 10,25}{450 + 180 - 205} = 0,399

Condizione di equilibrio

Xd,1 = \frac{Wd,2}{Wd,2 + WS,2}=\frac{Wd,2}{205}=0,399

Wd,2 = 81,88

Rapporto di imbibizione

Frazione ponderale del soluto nella corrente L che lascia lo stadio 2 ed entra nello stadio 3

Xd,2 =\frac{Ld,N+1 + Wd,2 - Wd,N+1}{(Ld,N+1 + LS,N+1) + (Wd,2 + WS,2) - (Wd,N+1 + WS,N+1)} = 0,159

Wd,3 = 32,8 kg
Xd,3 = 0,051
Wd,4 = 10,41
Xd,4 = 0,0013

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion