Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
I corsi di Architettura
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Mara Capone » 22.Gli archi


Archi: nomenclatura

arco: struttura curva utilizzata per coprire la discontinuità di un muro;
piedritti: elementi verticali su cui poggia la struttura;
luce: distanza tra i piedritti;
linea di imposta: linea che separa l’arco dai piedritti;
conci: elementi che compongono l’arco;
chiave: concio centrale posto in corrispondenza dell’asse di simmetria;
intradosso: superficie interna;
estradosso: superficie esterna;
freccia: distanza tra la linea d’imposta e il punto più alto dell’intradosso.

Fig. 1 – nomenclatura

Fig. 1 - nomenclatura


Classificazione degli archi

profilo o sesto: sezione verticale dell’intradosso;
arco a tutto sesto: la freccia è pari alla metà della luce e quindi il profilo e semicircolare;
arco a sesto ribassato o scemo: la freccia è minore della metà della luce, il profilo può essere un arco di cerchio, un arco di ellisse o un semiovale;
arco a sesto rialzato: la freccia è maggiore della metà della luce, il profilo può essere semiovale, semiellittico o a sesto acuto;
Arco rampante: l’arco è rampante se la linea d’imposta non è orizzontale.

Fig. 2 – arco a tutto sesto

Fig. 2 – arco a tutto sesto

Fig. 3 – arco a sesto ribassato

Fig. 3 – arco a sesto ribassato


Classificazione degli archi

L’arco rampante o anche detto a collo d’oca, è frequentemente utilizzato come struttura portante di rampe o scale.
Il profilo è quello di un arco a tre centri i cui segmenti di cerchio laterali hanno raggi diversi.

Fig. 4 – arco a sesto rialzato

Fig. 4 – arco a sesto rialzato

Fig. 5 – arco rampante

Fig. 5 – arco rampante


Archi a sesto ribassato

L’arco a sesto ribassato o scemo può essere costituito da un arco di cerchio, da un arco di ellisse o da un ovale.
Per distinguere un arco ellittico da un arco ovale si applica il teorema di Pascal.
Il profilo è ellittico se considerando un esagono iscritto nel profilo si verifica che i lati opposti si incontrano in tre punti allineati.

Fig. 6 – arco ovale

Fig. 6 – arco ovale

Fig. 7 – arco ellittico

Fig. 7 – arco ellittico


Archi a sesto ribassato

arco ovale: è composto da archi di cerchio tra loro tangenti ed è quindi si tratta di una curva policentrica;
ovale a tre centri: è composto da tre archi di circonferenza;
ovale a tre centri isometrico: nel caso in cui i tre archi sono tali che gli angoli sottesi ai tre centri di curvatura sono uguali l’ovale è isometrico.

Fig. – 8 arco ovale

Fig. - 8 arco ovale


Ovale a tre centri isometrico

ovale a tre centri isometrico: nel caso in cui i tre archi sono tali che gli angoli sottesi ai tre centri di curvatura sono uguali l’ovale è isometrico.

Fig. 9 arco ovale isometrico

Fig. 9 arco ovale isometrico


Archi a sesto rialzato

Quando f>l\2 l’arco si definisce rialzato o acuto.
L’arco rialzato ha un profilo continuo, mentre l’arco acuto ha un punto angoloso in chiave.

profilo saraceno: è composto da un arco a tutto sesto con un soprassesto pari a l\4;

profilo moresco: è composto da un unico arco di il cui centro è rialzato rispetto alla linea di imposta di un segmento pari a metà del raggio.

Fig. 10 – profilo saraceno

Fig. 10 – profilo saraceno

Fig. 11 – profilo moresco

Fig. 11 – profilo moresco


Archi a sesto acuto

Sesto acuto: è composto da due archi di cerchio ed ha un punto angoloso in chiave, i due centri C1 e C2 si determinano come intersezione degli assi dei segmenti AD e DB con la linea di imposta.

Sesto acuto equilatero: nel caso in cui i punti ABD siano i vertici di un triangolo equilatero i centri C1 e C2 coincidono con i punti A e B.

Fig. 12 – arco a sesto acuto

Fig. 12 – arco a sesto acuto

Fig. 13 – arco a sesto acuto equilatero

Fig. 13 – arco a sesto acuto equilatero


Archi con un punto angoloso

arco a sesto acuto a coda: è un arco rialzato,f>l\2, con un punto angoloso in chiave. Il profilo è composto da quattro archi di circonferenza.

arco a sesto Tudor: è un arco ribassato, f.

Fig 14 – arco a sesto acuto a coda

Fig 14 – arco a sesto acuto a coda

Fig. 15 – arco a sesto Tudor

Fig. 15 – arco a sesto Tudor


I materiali di supporto della lezione

Capone M., La genesi Geometrica della forma. Applicazioni di Geometria Descrittiva nell'era informatica, Fidericiana Editrice Universitaria, Napoli 2010.

Dell'Aquila M., Il luogo della geometria, Arte Tipografica, Napoli 1999.

Migliari R., Geometria dei modelli, Edizioni Kappa, Roma 2003.

Migliari R., Geometria Descrittiva, Voll. I e II, Città Studi edizioni, Novara 2009.

Sgrosso A., La rappresentazione geometrica dell'architettura, Utet, Torino 1996.

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion