Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Mara Capone » 4.Prospettiva a quadro inclinato


Prospettiva a quadro inclinato

Nella prospettiva a quadro inclinato il quadro è inclinato rispetto al geometrale e può essere inclinato o verso il centro di proiezione o verso l’oggetto.

Il riferimento nello spazio è costituito dal punto di vista V, dal geometrale π1, dal quadro π e dal piano visuale principale γ, piano verticale passante per V ortogonale al quadro.

Per evitare che le immagini siano aberrate il punto di vista dovrà essere scelto in che modo che l’oggetto rientri in un cono di massimo 50°.

Fig.1– il riferimento nello spazio

Fig.1– il riferimento nello spazio


Il riferimento sul piano

Il riferimento sul quadro è costituito da:

f: fondamentale, traccia del geometrale;
o: orizzonte, fuga del geometrale;
Vo: punto principale, proiezione ortogonale di V sul quadro;
tγ: traccia e fuga del piano visuale principale g;
(Vγ): ribaltato di V, ottenuto ribaltando sul quadro il piano g;
Vo (Vγ): distanza principale, distanza del centro di proiezione dal quadro;
(V): ribaltato di V, ottenuto ribaltando il piano orizzontale passante per V sul quadro;
Fn’: fuga delle rette verticali, immagine del punto improprio delle rette vertical.

Fig. 2  – il riferimento sul quadro

Fig. 2 - il riferimento sul quadro


Figure appartenenti al geometrale

Fig. 3  – figure appartenenti al piano geometrale

Fig. 3 - figure appartenenti al piano geometrale


Figure appartenenti al geometrale

Fig. 4  – figure appartenenti al piano geometrale

Fig. 4 - figure appartenenti al piano geometrale


Prospettiva di una retta verticale

Fig.5 – prospettiva di una retta verticale

Fig. 5 – prospettiva di una retta verticale

Fig. 5 – prospettiva di una retta verticale


Determinazione delle altezze prospettiche

Fig. 6 – determinazione delle altezze prospettiche

Fig. 6 – determinazione delle altezze prospettiche


Determinazione delle altezze prospettiche

Fig. 7 – determinazione delle altezze prospettiche

Fig. 7 – determinazione delle altezze prospettiche


I materiali di supporto della lezione

Capone M., La genesi Geometrica della forma. Applicazioni di Geometria Descrittiva nell'era informatica, Fidericiana Editrice Universitaria, Napoli 2010.

Dell'Aquila M., Il luogo della geometria, Arte Tipografica, Napoli 1999.

Migliari R., Geometria dei modelli, Edizioni Kappa, Roma 2003.

Migliari R., Geometria Descrittiva, Voll. I e II, Città Studi edizioni, Novara 2009.

Sgrosso A., La rappresentazione geometrica dell'architettura, Utet, Torino 1996.

Modello

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion