Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Riccardo Florio » 9.Applicazione delle proiezioni ortogonali a una architettura minima II


Pianta: operazioni e astrazioni geometriche

E’ utile precisare che le immagini in sezione esigono una ulteriore operazione concettuale rispetto alle immagini in proiezione; si tratta della rimozione teorica della parte di oggetto opposta a quella da rappresentare; dell’oggetto che si rappresenta in sezione, orizzontale o verticale, è visibile soltanto la porzione posta nella direzione di proiezione e ciò a condizione di averne elisa la parte opposta.

Immagine realistica della pianta dell’edificio

Immagine realistica della pianta dell'edificio

La pianta rappresentata secondo le consuete convenzioni grafiche

La pianta rappresentata secondo le consuete convenzioni grafiche


Pianta: operazioni e astrazioni geometriche

Quando il piano di rappresentazione si dispone esternamente al corpo dell’oggetto si ottengono immagini cosiddette in proiezione dell’oggetto che determinano, per proiezioni verso il basso su piani orizzontali, le piante di copertura; per proiezioni su piani verticali, si ottengono invece i prospetti.

Piano orizzontale esterno all’oggetto

Piano orizzontale esterno all'oggetto

Individuazione della pianta delle coperture

Individuazione della pianta delle coperture


Pianta: operazioni e astrazioni geometriche

La pianta delle coperture e sua rappresentazione secondo le consuete convenzioni grafiche

La pianta delle coperture e sua rappresentazione secondo le consuete convenzioni grafiche


Ipografia: operazioni e astrazioni geometriche

Nelle proiezioni dell’oggetto in sezione, se la proiezione avviene ancora su un piano orizzontale, ma verso l’alto, si determina l’ipografia dell’oggetto; se la proiezione avviene su piani verticali si ottengono le sezioni verticali dell’oggetto.

Ipografia: operazioni geometriche astratte, immagine realistica e convenzionale

Ipografia: operazioni geometriche astratte, immagine realistica e convenzionale


Sezione verticale: operazioni e astrazioni

Sezione verticale longitudinale: individuazione dell’area sezionata, Immagine realistica e convenzionale

Sezione verticale longitudinale: individuazione dell'area sezionata, Immagine realistica e convenzionale


Le lezioni del Corso

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion