Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D La Corte in Rete
 
Le informazioni su questo Corso L'indice di tutte le lezioni Informazioni sulla Cattedra

Medicina Veterinaria » Biotecnologie Applicate all'Ispezione degli Alimenti di Origine Animale, Tiziana Pepe

Il Corso

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire le basi di conoscenza delle principali tecniche biomolecolari applicate alla tecnologia di produzione e al controllo igienico e sanitario degli alimenti di origine animale. Nello specifico saranno illustrati gli aspetti applicativi utili per lo svolgimento delle sempre più ampie competenze richieste al veterinario ispettore.
In particolare:
- Richiami alle principali tecniche di indagine biomolecolare (PCR, PCR-real time, sequenziamento di frammenti di acidi nucleici);
- Tecniche di estrazione e purificazione del DNA da matrici alimentari complesse (elettroforesi su gel);
- Studio del DNA finalizzato al riconoscimento di specie per le frodi alimentari e per la rintracciabilità degli alimenti di origine animale;
- Caratterizzazione biomolecolare mediante lo studio di marcatori molecolari delle principali specie patogene (batteri e virus).
Le lezioni teoriche sono completate con lo svolgimento di esercitazioni pratiche in laboratorio.
Si intende in tal modo fornire agli studenti una preparazione che consenta di prevedere e integrare l’utilizzazione degli strumenti diagnostici su base biomolecolare nella prassi ispettiva degli alimenti di origine animale.

Testi d'esame

  • Poli G., Biotecnologie, Principi e applicazioni dell'ingegneria genetica, Torino,UTET,1997
  • Lewin B., Il gene VIII, Bologna, Zanichelli, 2006
  • Sambrook J., Russel D., Molecular cloning; a laboratory manual, 3rd edition, New York, CSH Press, 2001

La Cattedra

Tiziana Pepe

Prof. Tiziana Pepe

Laureata in Medicina Veterinaria e Ph.D. in Ispezione degli Alimenti di Origine Animale. Dal 2001 è ricercatrice in Ispezione degli Alimenti presso la Facoltà di Medicina Veterinaria. Nel ‘99 e nel ‘00 ha frequentato l’Eastern Regional Research Center dell’Agricultural Research Service, Wyndmoor, PI, USA. Nel 2003 è stata coordinatrice del progetto Euro-Mediterraneo di sviluppo della ricerca tra Italia e Tunisia in tema di sicurezza alimentare. Dall’a.a. 2000-2001 ha svolto numerosi corsi ufficiali per la Facoltà di Medicina Veterinaria e la Facoltà di Scienze Biotecnologiche. E’ autrice di numerosi contributi scientifici pubblicati su riviste internazionali e nazionali. Temi di ricerca scientifica: Identificazione mediante tecniche molecolari di sierotipi patogeni di Salmonelle, Escherichia coli, Campylobacter spp. Listeria spp. Brucella spp.in diverse matrici alimentari; Identificazione mediante tecniche genomiche e proteomiche di specie ittiche in prodotti della pesca preparati e trasformati attraverso il sequenziamento di tratti del genoma; Identificazione di specie mediante analisi del frammento del citocromo myt-b in prodotti caseari di origine bovina e bufalina.

Anagrafica del corso

  • Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Corsi di laurea: Medicina Veterinaria
  • Anno accademico: 2009/2010

Contatti

Indirizzo: Dipartimento di Scienze Zootecniche e Ispezione degli Alimenti, Via Federico Delpino, 1, Napoli (NA) - 80137

Telefono: 081.2536084. Sito Web

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion