Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
La Living Library di Scienze Politiche I corsi di Scienze Politiche
 
Le informazioni su questo Corso L'indice di tutte le lezioni Informazioni sulla Cattedra

Scienze Politiche » Diritto dell'Unione Europea, Fabio Ferraro

Il Corso

Programma

Il corso intende fornire agli studenti di scienze politiche le basi indispensabili per la comprensione del sistema dell'integrazione europea. Premessa una introduzione storica, verranno analizzati la struttura istituzionale comunitaria, il sistema delle fonti ed i rapporti con gli ordinamenti degli Stati membri, le garanzie giurisdizionali dinanzi alle Corti comunitarie e le modalità di applicazione del diritto comunitario dinanzi ai giudici nazionali. Sarà inoltre oggetto di studio il rapporto tra l'ordinamento comunitario e quello interno, con particolare riferimento al ruolo della Corte costituzionale nella garanzia del rispetto dei diritti fondamentali e dei principi supremi dell'ordinamento. Si studieranno poi i due "pilastri" dell'Unione europea dedicati, rispettivamente, alla politica estera ed alla sicurezza, da un lato, ed alla cooperazione giudiziaria in materia penale, dall'altro.

Testi d'esame

  • Parte generale
  • G. Tesauro, Diritto comunitario, Padova, CEDAM, capp. I, II, III, ultima edizione 2008 (per tutti i corsi da 9, 6 e 3 CFU)
  • Parte speciale
  • 1) G. Tesauro, Diritto comunitario, Padova, Cedam, 2008: capitoli IV e V o in alternativa VI e VII, (per tutti i corsi da 9, 6 e 3 CFU)
  • 2) F. Ferraro, La responsabilità risarcitoria degli Stati membri per violazione del diritto comunitario, Milano, Giuffrè, 2008, capp. I-IV (solo per il corso da 9 CFU) e capp. I-III (solo per il corso da 6 CFU)
  • Si suggerisce vivamente la consultazione dei testi dei trattati comunitari, ad esempio nel codice a cura di B. Nascimbene, Comunità e Unione europea, Giappichelli Torino, 2007
  • Il programma per gli studenti che frequenteranno attivamente sarà comunicato durante il corso e sarà arricchito da documenti e sentenze.

La Cattedra

Fabio Ferraro

Prof. Fabio Ferraro

Laurea in giurisprudenza in data 10.07.1996, Università di Napoli Federico II, con 110\110 con lode e la speciale menzione della commissione. Diploma di Specialista in Diritto ed Economia delle Comunità Europee in data 23.10.98, votazione di 50/50 con lode;
Dottore di ricerca in “Diritto della concorrenza e del mercato nella U.E.” – 13° ciclo (1998-2001) – Tirocinio presso l’AGCM dal 10.01.2000 al 07.07.2000;
Borsa di studio post-dottorato in “Diritto dell’U.E.”;
Vincitore del concorso di Ricercatore universitario (26/27.04.2004), in Diritto dell’UE, IUS/14;
Vincitore del concorso di Professore associato (14/15.11.2006), in Diritto dell’UE, IUS/14;
Docente corsi di “Diritto e Politiche dell’Unione Europea” (anche all’estero); Titolare del corso di “Diritto dell’Unione Europea” (Facoltà di Scienze Politiche, Federico II, 2007-2008) e incarico di docenza in Diritto dell’Unione Europea (Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola Benincasa, 2008);
Monografie: L’avvocato comunitario, Editoriale Scientifica, Napoli, 2005 e La responsabilità risarcitoria degli Stati membri per violazione del diritto comunitario, Giuffrè, Napoli 2008. Ha scritto più di 20 articoli sul diritto comunitario.

Anagrafica del corso

  • Scienze Politiche, Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Corsi di laurea: Scienze Politiche
  • Anno accademico: 2008/2009
  • Sede del corso: via Rodinò 22 - 80138 – Napoli

Contatti

Indirizzo: Dipartimento di Scienze Internazionali e Studi sul Sistema Politico ed Istuzionale Europeo, Via Guglielmo Sanfelice, 47, Napoli (NA) - 80134

Telefono: 081.2536202. Sito Web

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion