Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
La Living Library di Farmacia I corsi di Farmacia
 
Le informazioni su questo Corso L'indice di tutte le lezioni Informazioni sulla Cattedra

Farmacia » Farmacognosia, Angelo Antonio Izzo

Il Corso

Programma

L’insegnamento si propone di fornire conoscenze approfondite sui prodotti di origine vegetale di interesse farmacologico e/o tossicologico. Particolare oggetto di studio sono le droghe vegetali, intese come corpi vegetali contenenti una o più sostanze farmacologicamente attive, dette principi attivi della droga.
La farmacognosia si configura come una materia multidisciplinare, comprendendo la botanica farmaceutica – che studia la classificazione, la descrizione e la distribuzione delle piante medicinali, la fitochimica – che studia i costituenti chimici presenti nella droga vegetale – e soprattutto la farmacologia, che studia l’effetto di principi attivi, droghe e derivati (es. estratti vegetali) sugli organismi viventi, la loro utilizzazione e i possibili eventi avversi associati al loro uso. Le discipline che sono comprese nella farmacognosia concorrono tutte ad un unico obiettivo, che è quello della utilizzazione delle droghe ai fini terapeutici. Una caratteristica peculiare della farmacognosia, che la rende unica nell’ambito delle altre materie di tipo biologico o chimico – incluse quelle che la compongono - è il riconoscimento e la relativa descrizione della droga vegetale.

Testi d'esame

  • Capasso, De Pasquale, Grandolini, Mascolo. Farmacognosia, Springer, 2000. (Libro di testo consigliato)

La Cattedra

Angelo Antonio Izzo

Prof. Angelo Antonio Izzo

Laureato in CTF, è dal 2002 professore associato presso la Facoltà di Farmacia, dove, nel corso degli anni, ha insegnato Farmacognosia, Fitoterapia e Farmacologia applicata. La principale linea di ricerca riguarda lo studio dei composti di origine vegetale attivi sul tratto gastrointestinale, con particolare riferimento alle azioni dei cannabinoidi. Ha trascorso periodi di ricerca all’estero presso i laboratori dei prof. Jacques Benveniste (Inserm U200, Parigi), Marcello Costa (Flinders University, Adelaide, Australia) ed Edzard Ernst (Department of Complementary Medicine, Exeter, UK). E’ membro dell’Editorial Board di “British Journal of Pharmacology”, “Phytotherapy research”, “World Journal of Gastroenterology” e “Focus on Alternative and Complementary Therapies”. Ha ricevuto il premio “Alberico Benedicenti” (anno 2002) per la migliore operosità scientifica nel campo della farmacologia (attribuito dalla Società Italiana di Farmacologia) e “ICRS Young Investigator award” (anno 2006) attribuito dalla International Cannabinoid Research Society. E’ stato numerose volte invitato a tenere letture magistrali a congressi internazionali.

Curriculum completo

Anagrafica del corso

  • Farmacia, Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Corsi di laurea: Farmacia
  • Anno accademico: 2009/2010
  • Sede del corso: Via D. Montesano, 49 - 80131 Napoli

Contatti

Indirizzo: Dipartimento di Farmacologia sperimentale, Via Domenico Montesano, 49, Napoli (NA) - 80131

Telefono: 081.678439. Sito Web

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion