Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
La Living Library di Scienze MM.FF.NN I corsi di Scienze MM.FF.NN
 
Le informazioni su questo Corso L'indice di tutte le lezioni Informazioni sulla Cattedra

Scienze Matematiche Fisiche e Naturali » Fisica I con Laboratorio, Vincenzo Canale

Il Corso

Programma

Il corso di Fisica 1 riveste un ruolo particolare nell’iter dei laureandi in Matematica; esso supera il semplice scopo di fornire nozioni sia per una formazione scientifica qualificata che per l’insegnamento. La Fisica permette di conoscere uno dei principali motori dello sviluppo del pensiero, lo studio dei fenomeni naturali e la loro traduzione in un linguaggio matematico; rappresenta il contesto più appropriato per capire l’origine e lo sviluppo di molte idee matematiche. La successione degli argomenti è quella consolidata; la parte di meccanica comprende lo studio del moto (cinematica) e delle sue cause (la dinamica), inizialmente per il punto materiale e successivamente per i sistemi. Una breve trattazione di meccanica dei fluidi assicura la transizione allo studio dei fenomeni termici ed alcune applicazioni della termodinamica. Un aspetto qualificante ed originale del corso è l’attività di laboratorio svolta in parallelo alla fenomenologia; essa evidenzia il legame fra i fenomeni e la loro interpretazione teorica, e riporta lo studio della Fisica nell’ambito più naturale quello sperimentale.

Testi d'esame

  • Mazzoldi C. Nigro M. Voci, Elementi di Fisica, Edises, Napoli, 2008
  • V. Canale M. Della Pietra, Fisica in Laboratorio, Roma, ARACNE, 2008
  • P. Gettys, Fisica 1, Bologna, McGraw-Hill, 2007

La Cattedra

Vincenzo Canale

Prof. Vincenzo Canale

Il prof. Vincenzo Canale è nato a Roma e si è formato presso l’Università La Sapienza di Roma conseguendo la Laurea ed il Dottorato di Ricerca in Fisica; dal 1988 al 1998 è stato ricercatore presso l’Università Tor Vergata di Roma e dal 1999 è professore associato (settore FIS01) della Federico II di Napoli.
La sua attività didattica si è svolta nei corsi di Esperimentazione di Fisica per il corso di Laurea in Fisica, e nei corsi di Fisica con Laboratorio ed Elementi di Fisica Moderna per il corso di laurea in Matematica.
La sua attività di ricerca riguarda la Fisica Subnucleare per la quale egli ha preso parte a diversi esperimento presso il CERN di Ginevra. Attualmente partecipa all’esperimento ATLAS che studierà le collisioni protone-protone della massima energia mai raggiunta al nuovo acceleratore LHC. Questo esperimento dovrebbe permettere di effettuare fondamentali ricerche nell’ambito della fisica subnucleare come la scoperta del bosone di Higgs e fenomeni di nuova fisica (supersimmetria, ecc..).

Anagrafica del corso

  • Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Corsi di laurea: Matematica
  • Anno accademico: 2009/2010

Contatti

Indirizzo: Dipartimento di Scienze Fisiche, Complesso Universitario di Monte Sant'Angelo, Via Cintia, 21, Napoli (NA) - 80126

Telefono: 081.676451. Sito Web

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion