Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
La Living Library di Lettere e Filosofia I corsi di Lettere e Filosofia
 
Le informazioni su questo Corso L'indice di tutte le lezioni Informazioni sulla Cattedra

Lettere e Filosofia » Letteratura latina I, Antonella Borgo

Il Corso

Programma

Letteratura latina dalle origini all’età augustea.
Argomento del corso: i generi letterari tra repubblica e primo impero.
La nascita e lo sviluppo della letteratura latina furono profondamente condizionati da un lato dall'influenza della cultura greca con la quale i Romani entrarono in contatto a partire dal II sec. a. C. soprattutto per la loro politica espansionistica nel Mediterraneo e poi in Oriente; dall'altro dalle pressioni esercitate dal potere politico che richiedeva al cittadino di prestare la propria attività innanzitutto a favore della res publica.
Se i generi letterari latini furono perciò disciplinati nei contenuti e negli schemi formali dalle leggi che avevano regolato la produzione greca, il non sempre facile rapporto tra attività letteraria (otium) e impegno politico e militare (negotium) ne determinò una sorta di gerarchia in rapporto alla loro maggiore o minore contiguità col potere politico definendo nel contempo ruolo e funzione dell'intellettuale a Roma.

Testi d'esame

  • Un manuale di storia della letteratura latina di buon livello.
  • T. Maccio Plauto, Aulularia, vv. 1-39; 280-459 (ediz. a scelta). La commedia va letta per intero in trad. italiana
  • Caio Giulio Cesare, De bello Gallico, libro I (ediz. a scelta)
  • Marco Tullio Cicerone, Pro Archia (ediz. a scelta)
  • Tito Lucrezio Caro, De rerum natura, libro III, vv. 830-1094 (ediz. a scelta)
  • Publio Virgilio Marone, Eneide, libro VIII (ediz. a scelta)
  • Quinto Orazio Flacco, Epistole, libro I, 1; 20 (ediz. a scelta)
  • Albio Tibullo, Elegie, libro I, 1; 10 (ediz. a scelta)

La Cattedra

Antonella Borgo

Prof. Antonella Borgo

Antonella Borgo insegna Letteratura latina presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.
Già direttrice del Corso di perfezionamento in “Lingue e letterature classiche”, dal 2004 è responsabile del Corso di perfezionamento in “Forme letterarie tra antico e moderno”.
Fa parte del Collegio di dottorato in Filologia Classica, Cristiana e Medioevale-Umanistica, Greca e Latina.
Nel 2008 è stata Visiting Professor presso l’università Jagellonica di Cracovia.
Collabora in qualità di redattrice alla rivista “Bollettino di studi latini”.
Presiede il Certamen Lucretianum organizzato dal liceo scientifico “Tito Lucrezio Caro” di Napoli, divenuto internazionale dal 2011.
Interessi di studio: produzione filosofica e drammatica di Seneca; l’epigramma di Marziale; storiografia latina soprattutto di età imperiale; Tacito.

Curriculum completo

Anagrafica del corso

  • Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Corsi di laurea: Lettere Classiche
  • Anno accademico: 2012/2013

Contatti

Indirizzo: Studi umanistici, via Porta di Massa, 1, Napoli (Napoli) - 80128

Telefono: 081.2535610.

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion