Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
La Living Library di Scienze MM.FF.NN I corsi di Scienze MM.FF.NN
 
Le informazioni su questo Corso L'indice di tutte le lezioni Informazioni sulla Cattedra
Il Corso su iTunesU

Scienze Matematiche Fisiche e Naturali » Sistemi Operativi, Marco Lapegna

Il Corso

Programma

Il corso intende fornire una introduzione alla struttura e alle funzioni dei moderni sistemi operativi, esaminandone le componenti fondamentali, le metodologie di progettazione, gli algoritmi e gli strumenti di base. In particolare: 1-Cos'è un sistema operativo: il suo ruolo nei sistemi di calcolo, l’evoluzione e le funzionalità dei sistemi operativi. Il funzionamento di un sistema di calcolo, e interazione con i sistemi operativi. Il supporto hardware per i sistemi operativi. I componenti e servizi dei sistemi operativi. La progettazione e la struttura dei sistemi operativi. 2-I processi: concetto e sua realizzazione. operazioni sui processi, comunicazione tra processi. I threads. Modelli di implementazione di threads. Esempi di realizzazione di processi e threads nei sistemi operativi. Scheduling dei processi. Algoritmi di scheduling: FCFS, SJF, RR, con priorità. Scheduling per sistemi in tempo reale. 3-La programmazione concorrente: il problema della sincronizzaziione e della sezione critica. Supporto hardware per sincronizzazione. I semafori. Problemi significativi di sincronizzazione dei processi. 4-La gestione della memoria: avvicendamento dei processi. Assegnazione contigua. Assegnazione non contigua: paginazione e segmentazione. La gestione della memoria virtuale: paginazione su richiesta, creazione dei processi, assegnazione della memoria, paginazione. Esempi di gestione della memoria nei sistemi operativi. 5-Il file system: file e directory. Metodi di accesso. Montaggio dei file system, condivisione e protezione. Realizzazione e gestione del file system. Gestione dello spazio libero. 6-La memoria secondaria: struttura e caratteristiche. Gli algoritmi di scheduling del disco. I sistemi RAID.

Testi d'esame

  • Deitel, Deitel e Choffnes - Sistemi Operativi 3 ed. - Pearson ed.- Addison Wesley
  • A. Tanenbaum - I moderni Sistemi Operativi – 2 ed. - Jackson libri
  • Silberschatz, Galvin, Gauge - Sistemi Operativi VII ed. - Pearson ed.- Addison Wesley
  • Ancillotti, Boari, Ciampolini, Lipari - Sistemi Operativi - McGraw-Hill.

La Cattedra

Marco Lapegna

Prof. Marco Lapegna

Ha conseguito presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II la laurea con lode in Matematica nel 1986 e in dottorato di ricerca in Matematica Applicata e Informatica nel 1991. Dal 1992 al 2001 è stato ricercatore universitario nel settore dell’analisi numerica e dal 2001 è professore associato presso il Dipartimento di Matematica e Applicazioni dell’Università di Napoli Federico II. Tiene corsi di Laboratorio di Programmazione, Sistemi Operativi, Calcolo Parallelo e Distribuito per gli studenti iscritti ai corsi di studio di Matematica e di Informatica. I suoi interessi di ricerca riguardano lo sviluppo di algoritmi e software per la matematica computazionale in ambienti di calcolo ad alte prestazioni paralleli e distribuiti.

Anagrafica del corso

  • Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Corsi di laurea: Informatica
  • Anno accademico: 2007/2008
  • Sede del corso: Dipartimento di Matematica e Applicazioni – Complesso Universitario Monte Sant'Angelo, via Cinthia

Contatti

Indirizzo: Dipartimento di Matematica ed Applicazioni "Renato Caccioppoli", Complesso Universitario di Monte Sant'Angelo, Via Cintia, 21, Napoli (NA) - 80126

Telefono: 081.675623. Sito Web

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion