Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Giovanni Marino » 16.Diritto e Ruoli II


Diritto e Ruoli II

a) Gli Avvocati e l’Avvocatura.
b) I giuristi accademici e l’Università.
c) I giudici e la funzione giurisdizionale.
d) “Autori” del diritto e deontologia.
e) Il “conflitto” tra i ruoli.

Gli Avvocati e l’Avvocatura

  • La funzioni storiche dell’avvocato: assistenza e rappresentanza.
  • Ricerche di una storia dell’Avvocatura: dal notabilato al professionalismo.
  • Il ceto forense: le caratteristiche peculiari rispetto alle altre professioni
    • Il familismo autoriproduttivo.
    • L’organizzazione della professione: gli organismi di autocontrollo: gli ordini professionali, i Consigli dell’Ordine e il Consiglio nazionale forense.
    • L’attività forense.
  • I principi dell’etica professionale: dignità, decoro e indipendenza.
  • Rapporti tra stratificazione sociale e professione legale. L’accesso delle donne alla professione forense.
  • Le c.d. law firm: multinazionali del diritto e megalawyering.
  • Ragioni e fortune nel modello tradizionale.
  • Avvocati e notai in Italia.
  • Rinvio alle lezioni 17 e seg.

    I giuristi accademici e l’Università

    • Il giurista “puro”.
    • Conflitti di ruolo e conflitti tra ruoli: ricerca scientifica, didattica universitaria. Didattica universitaria e/o professione giuridica?
    • La scienza giuridica e i sistemi giuridici.
    • La iperproduzione legislativa e la crisi del metodo tradizionale.
    • Il giurista “autore” del diritto.

    I giudici e la funzione giurisdizionale

    • La giurisdizione come azione giuridica specifica.
    • La giurisdizione come istituzione.
    • I giudici e le decisioni del conflitto.
      • La decisione giudiziale.
      • Le altre modalità di soluzione istituzionale delle dispute: il c.d. ANMAG.
    • L’accesso al ruolo: tipologie e modalità. Il giudice professionale: peculiarità del suo status.
    • Il C.S.M.: organo di autodisciplina e autotutela.
    • La magistratura: una autentica subcultura.
    • Il sistema della giurie popolari e i giudici c.d. laici.
    • Le A.D.R.
    • I prevalenti interessi della sociologia del diritto quanto ai giudici e alla giurisdizione.

    “Autori” del diritto e deontologia

    • La deontologia professionale e la sociologia del diritto.
    • Complessità del sistema professionale e specializzazione funzionale del lavoro: la differenziazione di ruolo.
    • Ruolo sociale e responsabilità deontologica: il concetto di responsabilità di ruolo
    • Thomas Nage: la c.d. divisione morale del lavoro.
    • Codici disciplinari e codici deontologici.

    Il “conflitto” tra i ruoli

    • Le figure professionali nel campo giuridico: il conflitto.
    • Il conflitto tra i ruoli giuridici. Le sue caratteristiche peculiari:
      • gruppi sociali privilegiati;
      • il simbolismo e la retorica;
      • ruoli principali e ruoli collaterali.
    • Esempi paradigmatici dei diversi conflitti fra i “signori” del diritto.
    • Il conflitto tra i ruoli nella contemporanea esperienza giuridico-politica italiana.

    Prossima lezione

    La professione legale. Introduzione

    a) L’Avvocatura: questioni etimologiche e concettuali.
    b) Le funzioni dell’Avvocatura.
    c) L’Avvocatura fra tradizione e modernità.

    • Contenuti protetti da Creative Commons
    • Feed RSS
    • Condividi su FriendFeed
    • Condividi su Facebook
    • Segnala su Twitter
    • Condividi su LinkedIn
    Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion