Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
I corsi di Ingegneria
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Bruno Fadini » 21.Internet - Modulo 4


Abilità Informatiche di base

Internet

Argomenti

  • Internet: un pò di storia
  • Protocollo e indirizzo Internet
  • Reti private protette
  • Le applicazioni su Internet
  • Collegamenti ad Internet

Un po’ di storia

La fase militare

  • 1964: Sperimentazione di reti a commutazione di pacchetto finanziata per scopi militari da Dept of Defence (DoD), tramite Defence Advanced Research Projects Agency–DARPA)
  • 1967/1969: ARPANET, Rete sperimentale basata su Interface Message Processors (IMP) con meccanismi Store-and-Forward
  • Approccio Datagram per garantire la sopravvi-venza in caso di eliminazione di nodi e linee

Un po’ di storia

La fase scientifica

  • 1969-72 Un primo gruppo di Università crea un nucleo di rete per sperimentare applicazioni
  • Mostrata l’inadeguatezza dei protocolli ARPANET, nasce l’esigenza di protocolli per “internetworks”
  • 1974: V.Cerf e R Kahn progettano la suite TCP-IP, BBN e UCB sono finanziate per inserire TCP-IP in Unix BSD
  • 4 fattori di successo: PDP/Vax, LAN, TCP-IP, Unix

Un po’ di storia

La fase commerciale

  • 1984: la parte militare di ARPANET si separa
  • 1986: La National Science Foundation (NSF) finanzia lo sviluppo di una rete basata su TCP-IP (NSFNET)
  • 1989: ARPANET è smantellata
  • 1990: NSF smette di finanziare la rete e cede la struttura ad una organizzazione no-profit
  • 1995: NSFNET è smantellata
  • Nascono i Network Access Point (NAP) per interconnettere varie reti commerciali

Un po’ di storia

Oggi – ISP e NBP

  • L’accesso ad Internet avviene oggi per mezzo di un fornitore di servizi o Internet Service Provider, ISP
  • Gli ISP sono collegati tra loro secondo una struttura gerarchica
    • ISP locali
    • ISP nazionali
  • Gli ISP nazionali si collegano a fornitori di connettività internazionali: i Network Backbone Provider (NBP)

Protocollo e indirizzo Internet

Il protocollo TCP/IP

  • Internet si basa su un modello definito da una collezione di protocolli standardizzati dall’IETF, il modello TCP/IP
  • Poiché i protocolli sono organizzati secondo una struttura a pila (stack), si parla dello “stack TCP/IP”
  • Il modello prende il nome da due protocolli fondamentali:
    • TCP, Transmission Control Protocol, di livello Trasporto
    • IP, Internet Protocol, di livello Rete

Protocollo e indirizzo Internet

Indirizzi IP numerici:

  • Hanno la forma di x.x.x.x dove x è un numero intero codificato su 8 bit

Indirizzi simbolici: il DNS

  • Per facilitare il compito degli utenti nel ricordare indirizzi numerici è stato introdotto il DNS (Domain Name Server)
  • … che traduce un indirizzo numrico in simbolico e viceversa

Reti private protette

Intranet

  • E’ una rete privata interna ad una azienda il cui funzionamento è governato dai protocolli tipici dello stack TCP/IP

Extranet

  • E’ una rete privata che connette varie sedi di una stessa azienda o l’azienda con, ad esempio, i suoi fornitori, i suoi clienti …
  • Anch’essa basa il suo funzionamento sui protocolli tipici dello stack TCP/IP

Le applicazioni su Internet

Applicazioni “Client-Server

Si tratta di applicazioni in cui l’interazione tra le due entità che partecipano alla comunicazione è scatenata dal lato client; dal canto suo il lato server risponderà solo quando esplicitamente contattato dal lato client fornendo i servizi richiesti.

Client-server

Client-server


Le applicazioni su Internet

Applicazioni “Peer to peer”

Nel caso di applicazioni peer-to-peer (p2p) il vincolo di cliente/servente viene cancellato e la comunicazione avviene “da pari a pari” tra tutte le entità che partecipano al collegamento in rete..

Collegamenti ad Internet

Tipologia dei collegamenti

  • Linea commutata e modem o mediante
    • Modem analogico fino a 56Kbps
    • ISDN (Integrated Services Digital Network): fino a 128Kbps
  • Collegamento permanente
    • ADSL (Asymmetric DigitalSubscriber Line), fino ad 1 Mbps upstream e fino a 20 Mbps downstream

Collegamenti ad Internet

Tipologia dei collegamenti

  • Connessione attraverso un router verso Internet e in rete locale mediante switch/hub
  • Tutte gli host connessi agli switch/hub utilizzano il medesimo router per il collegamento a Internet

Collegamenti ad Internet

Le offerte commerciali

Gli Internet Service Provider commerciali operano a livello nazionale o locale fornendo la connessione ad Internet a privati ed aziende attraverso:

  • Rete telefonica commutata (telefonia tradizionale)
  • Rete ISDN (linea telefonica digitale)
  • Tecnologia ADSL
  • GPRS, UMTS (per telefonia mobile)

Materiali di studio

Per poter utilizzare il materiale di studio è necessario utilizzare le credenziali di accesso, entrare in http://www.campus.unina.it ed infine selezionare il modulo Reti Telematiche.

Per approfondire gli argomenti esposti considerare le seguenti unità didattiche:

  • Introduzione ad Internet
  • Collegamenti ad Internet

Prossima lezione

Servizi di Internet

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion