Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
I corsi di Ingegneria
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Bruno Fadini » 18.Maschere e report per l'I/O di dati in Access - Modulo 3


Abilità Informatiche di base

Maschere e report per l’I/O di dati in Access

Argomenti

  • Le maschere di Access
  • I report di Access

Le maschere di Access

Introduzione

  • I comandi per gli oggetti valgono in particolare per le maschere, con le seguenti particolarità:
  • Nella finestra Database, occorre attivare il pulsante Maschere.
  • Esistono 3 possibili visualizzazioni (da usare nel comando Visualizza-Visualizzazione-
    • Struttura, come per tabelle e query
    • Maschera, per veder o immettere dati nella maschera
    • Foglio Dati, per vedere o immettere dati come in tabelle
  • Oltre alla creazione guidata, tipica di tutti gli oggetti, esiste anche una creazione attraverso alcune Maschere standard

Le maschere di Access

Layout delle maschere

Una maschera distribuisce i campi sullo schermo secondo diversi layout: Maschera…

  • Foglio dati: come nelle tabelle
  • tabulare: distribuzione come sopra, ma aspetto estetico curato in dettaglio
  • a colonna: un record per schermata; con i campi in colonna, uno per riga, ciascuno affiancato dal suo nome
  • giustificata: come sopra, ma con i campi posti in modo da riempirne le righe e i nomi sopra di essi
  • libera: il layout è lasciato al gusto del progettista, i nomi possono essere sostituiti da “etichette” che indicano con maggiore puntualità il significato del campo, sono inclusi motivi grafici ed in generale “oggetti” (detti controlli) che facilitano l’immissione e la visione dei dati

Le maschere di Access: esempi

Maschera a colonna

Maschera a colonna

Maschera standard tabulare

Maschera standard tabulare

Maschera libera

Maschera libera


Le maschere di Access

Avvio della creazione

  • Esistono diversi modi per iniziare il processo di creazione della maschera. Ne scegliamo uno
  • Dalla finestra Database, con il comando Inserisci-Maschera, si apre finestra “Nuova Maschera
  • In questa, si specifica la tabella o query cui la maschera si riferisce
  • Si sceglie il tipo di maschera

Le maschere di Access

Visualizzazione struttura (scelta nell’elenco di “Nuova maschera”)

  • Si apre la finestra per creare la maschera, che parte con il nome provvisorio MascheraN (sarè definitivo al salvataggio)
  • I campi si inseriscono sulla griglia trascinandoli dall’elenco della finestra
  • Ogni campo trascinato è composto da una “etichetta” (attributo del dato) e un “valore”, trattabili separatamente

Le maschere di Access

Visualizzazione struttura (cont)

  • Oltre ai campi, nella maschera si possono posizionare immagini, note, loghi, etc. detti genericamente “controlli”
  • È possibile definire un’intestazione e un pié di pagina della singola pagina o della maschera nella sua interezza
  • Si rinvia all’approfondimento per i dettagli

Le maschere di Access

Comandi per maschere e report

Si mostrano i principali comandi “ausiliari” per maschere e report relativi alla generazione di oggetti in visualizzazione struttura.


Le maschere di Access

Creazione guidata (scelta nell’elenco di “Nuova maschera”)

Seguire le indicazioni (vedi approfondimento)

Esistono altri metodi di creazione “semplice”:

  • Maschera standard a colonna
  • Maschera standard tabulare
  • etc.

I report di Access

Introduzione

  • I comandi per gli oggetti valgono in particolare per i report. con le seguenti particolarità:
  • Nella finestra Database, occorre attivare il pulsante Report
  • Esistono 2 possibili visualizzazioni (da usare nel comando Visualizza-Visualizzazione-
    • Struttura, come per gli altri oggetti
    • Anteprima di stampa, per vedere i dati
  • Oltre alla creazione guidata, tipica di tutti gli oggetti, esiste anche una creazione attraverso alcuni Report standard

I report di Access

Layout dei report

Similmente alle maschere, i layout sono:

  • tabulari
  • a colonna
  • liberi, con controlli
Report a colonna

Report a colonna

Report tabulare

Report tabulare


I report di Access

Avvio della creazione

  • Come per le maschere, qui scegliamo uno dei metodi per avviare il processo
  • Dalla finestra Database, con Inserisci-Report, si apre la finestra “Nuovo Report
  • Si specifica la tabella o query cui il report si riferisce
  • Si sceglie il tipo di report

I report di Access

Visualizzazione struttura (scelta nell’elenco di “Nuovo report”)

  • Il processo di creazione procede similmente a quello della maschera, cui si rinvia (vedi trasparenze 7,8,9)
  • Si rinvia altresì agli approfondimenti

I report di Access

Creazione guidata (scelta nell’elenco di “Nuovo Report”)

  • Seguire le indicazioni (vedi approfondimento)

Esistono altri 2 metodi di creazione “semplice”:

  • Report standard a colonna
  • Report standard tabulare

Materiali di studio

Per poter utilizzare il materiale di studio è necessario utilizzare le credenziali di accesso, entrare in http://www.campus.unina.it ed infine selezionare il modulo Database.

Per approfondire gli argomenti esposti considerare le seguenti unità didattiche:

  • Creare ed operare con le maschere
  • Creare ed operare con i Report

Prossima lezione

Sviluppo delle reti, mezzi trasmissivi e canali

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion