Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
I corsi di Ingegneria
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Antonino Mazzeo » 7.Esercitazione: Linux shell


Sommario

Linux

  • Caratteristiche generali
  • Login
  • Shell
    • Funzionalità
    • Esecuzione dei programmi
  • File system
  • I/O

Linux

Come Unix, è un sistema:

  • Multiutente
  • Multiprogrammato (time sharing)
  • Interattivo

Collegamento

  • E’ possibile collegarsi ad un sistema Unix in locale (login locale) oppure…
  • … sfruttando il protocollo telnet è possibile collegarsi a qualsiasi sistema unix connesso ad Internet
  • E’ possibile cambiare utente mediante il comando switch user: su [nome utente]

Linux: Shell

La shell non è altro che un programma utente ordinario, in grado di leggere e scrivere da un terminale ed eseguire dei programmi.

  • Le funzionalità di una shell
  • Interpretazione della linea di comando
  • Lancio dei programmi
  • Redirezione del input-output
  • Connessioni a pipeline
  • Sostituzione dei nomi dei file
  • Manutenzione delle variabili
  • Controllo dell’ambiente
  • Programmazione di shell

Esecuzione dei programmi

Tutti i programmi che vengono eseguiti da una shell hanno automaticamente accesso a tre file “speciali”:

  • standard input (per la lettura)
  • standard output (per la scrittura)
  • standard error (scrittura di errori)

Esecuzione in pipeline

  • I comandi possono essere concatenati in una “pipe” con il segno |

Esecuzione in background

  • I comandi possono essere eseguiti in “sottofondo” aggiungendo il simbolo &

File System

E’ quella parte del sistema operativo che si occupa della gestione logica dei file e della corrispondenza fra l’organizzazione logica e la struttura fisica.

Caratteristiche generali:

  • Struttura gerarchica;
  • Protezione da accessi non autorizzati;
  • File & device indipendence.

Tipi di file

  • File ordinari
  • Directory
  • File speciali

File System

Percorso assoluto: indica come giungere al file partendo dalla directory radice

Percorso relativo: fa riferimento alla directory corrente

Permessi: ad un file possono essere attribuiti i permessi indicati nell’immagine a sinistra.

I link: utilizzati per fare riferimento a file che appartengono ad altri utenti o che si trovano in directory differenti all’interno dell’albero dei file. Sono di due tipi: Hard link e Soft link.

Permessi file

Permessi file


I/O

Unix integra tutti i dispositivi all’interno del file system, sotto forma di file speciali

  • Ad ogni dispositivo è associato un nome di file in una specifica cartella

Tali file speciali sono gestiti allo stesso modo di tutti gli altri file.

Sono divisi in due categorie:

  • A blocchi: una sequenza di blocchi numerati
  • A caratteri: utilizzati per quei dispositivi che producono e ricevono flussi di caratteri (terminali, stampanti, schede di rete, mouse, etc..)

Prossima lezione

Esercitazione: Makefile e librerie

I materiali di supporto della lezione

Dispensa Unix

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion