Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Raffaele Giglio » 1.Dante e il suo tempo. La formazione


La cronologia delle principali opere

  • Dante nasce a Firenze nel 1265 e muore a Ravenna nel 1321
  • 1292-1293 (o 1293-1295): La Vita Nuova
  • 1304-1307: De Vulgari eloquentia
  • 1306-1308: Convivio
  • 1311-1313: De Monarchia
  • 1309: completa la cantica dell’Inferno
  • 1312-1313: completa la cantica del Purgatorio
  • 1319: termina il Paradiso
Dal Codice del Secolo XV, Biblioteca Comunale Guarneriana, San Daniele del Friuli

Dal Codice del Secolo XV, Biblioteca Comunale Guarneriana, San Daniele del Friuli


La formazione

L’intellettuale Dante

  • La scuola e l’Università
  • L’intellettuale
  • Il Magister
  • Il Professor

La scuola. Lo studio. L’arte del Trivio e del Quadrivio

La scuola: l’organizzazione

  • L’insegnamento
  • Memoria e mente
  • Le materie del Trivio: Grammatica, Logica e Retorica
  • Le materie del Quadrivio: Aritmetica, Geometria, Musica e Astronomia

Lo studio conclusivo: Teologia

Lo studio della Teologia chiudeva tutto il percorso di studio dell’uomo del Trecento.

  • Scuola dei Domenicani (Chiesa di S. Maria Novella)
  • Scuola dei Francescani (Chiesa di Santa Croce)

Prossima lezione

Dalla Vita nuova alla Commedia

Il libello giovanile non è solo testimonianza del pensiero e dell’arte versificatoria di Dante all’altezza del 1295, ma racconta anche la vicenda giovanile del poeta e del superamento della dicotomia Filosofia-Teologia. Infatti l’operetta segna anche il cammino per ritornare a Beatrice, simbolo della Sapienza teologica. Infatti per giungere a lei il poeta s’impegna studiare per dire di lei cose che non erano mai state dette da alcuno.

Ma la lezione, utilizzando anche altri scritti del Fiorentino, consente di apprendere quanto può essere necessario per entrare con piena coscienza nel mondo della Commedia.

I materiali di supporto della lezione

Jacques Verger, Gli uomini di cultura nel medioevo, Bologna, Il Mulino, 1999.

Jacques Le Goff, Gli intellettuali nel Medioevo, Milano, Mondadori, 1979.

Maria Teresa Fumagalli Beonio Brocchieri, L'intellettuale tra Medioevo e Rinascimento, introd. di E. Garin, Roma-Bari, Laterza, 1994.

Carla Frova, Istruzione e educazione nel Medioevo, Torino, Loescher, 1991.

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion