Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Gaetano Lombardi » 6.Gozzo non tossico


Gozzo non tossico

Definizione

  • Tumefazione tiroidea non riferibile a processi flogistici o neoplastici e non accompagnata da ipertiroidismo né ipotiroidismo

Classificazione (Epidemiologica)

  • Gozzo endemico
  • Gozzo sporadico
  • Gozzo familiare

Patogenesi

Inquadramento patogenetico gozzo non tossico

Inquadramento patogenetico gozzo non tossico


Gozzo endemico

  • Definizione: quando presente in > 10% della popolazione
  • Classificazione clinica (W.H.O.)
    • 0: Assenza di gozzo
    • IA: Palpabile, non visibile
    • IB: Palpabile, visibile (a collo esteso)
    • II: Ben visibile
    • III: Visibile a distanza

Gozzo endemico

Patogenesi

  • Carenza iodica (<100?g/die)
  • Gozzigeni naturali (tioglucosidi)
  • Eccesso di Calcio e Fluoro
  • Eccesso di iodio
  • Fattori familiari/genetici

Gradi di endemia gozzigena

  • Grado I (lieve): Ioduria 50-100 ?g/L
  • Grado II (moderata): Ioduria 25-50 ?g/L
  • Grado III (grave): Ioduria<25 ?g/L

Gozzo sporadico

  • Se presente in < 10% della popolazione.
  • Etiopatogenesi ignota:
    • Perdita di iodio.
    • Gozzigeni naturali.
    • Fattori genetici.
    • Autoimmunità.
  • Patologia e clinica sovrapponibili al gozzo endemico.
  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion