Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Gaetano Lombardi » 5.Malattie ipofisarie: iperprolattinemie


Ipofisi

  • Peso: 0.4-0.9 gr ed è maggiore nella donna rispetto all’uomo.
  • Durante la gravidanza il peso del lobo anteriore dell’ipofisi, che normalmente costituisce circa il 75% del peso ghiandolare totale, raddoppia a causa prevalentemente dell’aumento delle cellule lattotrope.

Classificazione degli adenomi ipofisari

Classificazione degli adenomi ipofisari

Classificazione degli adenomi ipofisari


Prolattinomi

  • Prevalenza: 80-120 casi per milione.
  • I microprolattinomi sono più comuni dei macroprolattinomi.
  • Il 90% dei soggetti con microprolattinomi è di sesso femminile.
  • Il 60% dei pazienti con macroprolattinomi è di sesso maschile.

Clinica

L’identificazione delle diverse forme di iperprolattinemia assume importanza pratica in considerazione delle possibili differenti indicazioni terapeutiche.

Valutazione diagnostica

Valutazione diagnostica


Sintomatologia

Sintomatologia

Sintomatologia


  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion