Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
I corsi di Medicina e Chirurgia
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Umberto Giani » 4.Informatica e processo decisionale infermieristico


Informatica e processo decisionale infermieristico

  • Per decisione si intende la scelta irrevocabile tra alternative incompatibili.
  • Le decisioni cliniche sono sempre provvisorie e possono modificarsi man mano che si modifica il quadro informativo.
  • Vi è dunque una stretta relazione tra informazione, conoscenza e decisione.

Informatica e processo decisionale infermieristico

  • In infermieristica si possono distinguere:
    • decisioni diagnostiche;
    • decisioni terapeutiche;
    • decisioni di follow-up;
    • decisioni organizzative;
    • decisioni formative.
  • Lo strumento fondamentale è il piano infermieristico.
  • Il piano deve essere interpretabile in modo univoco da parte di tutti gli attori del processo di nursing.

Informatica e processo decisionale infermieristico

Nel piano infermieristico si possono riconoscere diverse fasi che si susseguono nel tempo anche in modo non lineare:

  • Formulazione delle diagnosi infermieristiche.
  • Formulazione degli obiettivi per ciascuna diagnosi.
  • Formulazione degli interventi per ciascun obiettivo.
  • Definizione di un sistema di misurazione di ciascun obiettivo.
  • Definizione di una “funzione obiettivo” che permetta di misurare il grado di raggiungimento dell’obiettivo.

La valutazione del piano infermieristico

E’ necessario definire:

  • La scala di misurazione del grado di raggiungimento dell’obiettivo (funzione obiettivo).
  • L’orizzonte temporale entro il quale l’obiettivo deve essere raggiunto (timeline).
  • A tale scopo il piano infermieristico deve essere preferenzialmente informatizzato.

Emozioni, decisioni e computazione

  • Non è possibile separare la cognizione dall’emozione. Qualsiasi decisione è basata sull’interazione tra sistemi cognitivi ed emotivi.
  • L’emozione è un campo di ricerca emergente della moderna informatica (affective computing).
  • E’ stato altresì definito il concetto di intelligenza emotiva.
  • Così come la ricerca sull’intelligenza artificiale ha avuto influenze notevoli sul modo di concepire l’intelligenza umana, allo stesso modo la ricerca sull’affective computing sta fornendo spunti di riflessione per lo studio dell’intelligenza emotiva.

I materiali di supporto della lezione

Giani U. et al. Emotional and cognitive information processing in web based medical education Int J. Of Biomedical Informatics 40. 332-342, 2007

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion