Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Umberto Giani » 3.La diagnosi infermieristica


La diagnosi infermieristica

  • La tassonomia più importante nella informatica infermieristica è la classificazione delle diagnosi infermieristiche.
  • Una classificazione importante è quella formulata dalla North American Nursing Diagnosis Association (N.A.N.D.A.).
  • Per estensione NANDA è il termine che viene utilizzato per indicare il sistema classificatorio prodotto dall’associazione omonima.
  • Le diagnosi NANDA sono in continua evoluzione e chiunque può proporne una che verrà vagliata da un comitato internazionale ed eventualmente approvata.

La diagnosi infermieristica

  • In NANDA le diagnosi infermieristiche sono organizzate in 13 modelli.
  • Ciascuna diagnosi è caratterizzata da:
    • Label
    • Definizione
    • Fattori correlati
    • Caratteristiche definenti

Diagnosi Infermieristica

  • Le caratteristiche definenti di ciascuna categoria NANDA costituiscono gli indizi che l’infermiere deve prendere in considerazione per formulare le sue diagnosi.
  • Il ragionamento diagnostico è una forma di pensiero indiziario.

Diagnosi Infermieristica

  • La Diagnosi Infermieristica è un giudizio clinico riguardante le risposte del paziente, della famiglia o della comunità ai problemi di salute della persona sofferente.
  • La diagnosi infermieristica si differenzia nettamente dalla diagnosi medica che è orientata alla malattia.

Diagnosi Infermieristica

  • Mentre il medico tende ad individuare il numero minimo di malattie di cui soffre un paziente, l’infermiere tende ad individuare il massimo numero di aspetti (diagnosi infermieristiche) che caratterizzano il modo in cui il paziente risponde allo stato di malattia.
  • La Diagnosi Infermieristica è la base sulla quale l’infermiere formula i piani infermieristici diretti a raggiungere gli obiettivi di cui egli è responsabile.

I materiali di supporto della lezione

Giani U. Enigma: ragionamento clinico e narrative personali

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion