Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Vincenzo De Simone » 4.Componenti e funzionamento della forca di replicazione


II – La Replicazione del DNA

II-A) Componenti e funzionamento della forca di replicazione

Prof. Vincenzo De Simone

Dott.ssa Luisa De Magistris

II – La Replicazione del DNA

  • II-A) Componenti e funzionamento della forca di replicazione
  • II-B) Controllo dell’inizio e della terminazione della replicazione
  • II-C) Utilizzo in laboratorio degli enzimi della replicazione:
    • (marcatura del DNA, sequenziamento, PCR)

La replicazione del DNA è “semiconservativa”


L’esperimento di Meselson e Stahl


Ingredienti della replicazione del DNA


La polimerizzazione del DNA


Modello a “mano” della DNA Polimerasi


Centri catalitici nel “palmo” e nelle “dita”


Ribo- e deossi-ribonucleotidi


Scelta del nucleotide complementare


Dominio a “pollice” e processività


Il meccanismo di “proofreading”


Effetto del meccanismo di correzione di bozze (proofreading)


DNA Polimerasi in Pro- ed Eucarioti


DNA polimerasi: problemi (e soluzioni)


Il ruolo delle elicasi

Questo filmato mostra il meccanismo d’azione dell’elicasi, un complesso enzimatico esamerico che, utilizzando l’energia derivata dall’idrolisi dell’ATP, separa i due filamenti di una molecola di DNA a doppia elica.

Meccanismo d’azione dell’elicasi

Meccanismo d'azione dell'elicasi


Le SSBP stabilizzano il singolo filamento di DNA


Filamento “guida” e “lento”


Subunità _ (sliding clamp) e processività della DNA polimerasi


Il “riparo” dei frammenti di Okazaki


La DNA polimerasi III “oloenzima”


Modello a “trombone” per la replicazione sicrona dei due filamenti


Un sito unico per la replicazione bidirezionale ?


Sito “unico” per la replicazione – II


Sincronizzazione della replicazione del DNA sul filamento “guida” e su quello “lento”

Il filmato mostra in animazione il modello a “macchina da cucire”, analogo a quello a “trombone”, che illustra il meccanismo di sincronizzazione della replicazione del DNA sul filamento “guida” e su quello “lento”.

Sincronizzazione della replicazione del DNA

Sincronizzazione della replicazione del DNA


Avanzamento della forca di replicazione eucariotica

  • Il filmato mostra una ricostruzione del meccanismo di replicazione del DNA, basato sui modelli molecolari presenti nel database PDB. Mancano le SSBP
  • In questa animazione la velocità della replicazione è quella di un sistema eucariotico (20-50 basi/secondo, con frammenti di Okazaki lunghi 100-150 basi)
  • Il replisoma procariotico è circa 10 volte più veloce, con frammenti di Okazaki lunghi circa 700-1000 basi e il DNA entrante che ruota a 10,000 RPM

LEGENDA: subunità τ (blu chiaro); DNA elicasi (blu scuro); complesso γ (grigio); DNA polimerasi (viola) pinza β (sliding clamps, in verde); DNA primasi (giallo-verde); RNA primers (gialli).

Avanzamento della forca di replicazione eucariotica

Avanzamento della forca di replicazione eucariotica


I materiali di supporto della lezione

Alberts B & al. Biol. Mol. della Cellula (essenziale) Zanichelli Cap. 6

Brown TA Genomi II EdiSES Cap. 13

Brown TA Biotecnologie Molecolari EdiSES

Lewin B Il Gene (ed. compatta) Zanichelli Cap. 18

Watson JD & al. Biologia Molecolare del Gene Zanichelli Cap. 8

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion