Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
I corsi di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Marco Lapegna » 1.Presentazione del corso


A chi è rivolto il corso

Il corso e’ la naturale continuazione di Sistemi Operativi Mod. A già presente su Federica

Obiettivo: completare lo studio della struttura e delle funzioni dei moderni sistemi operativi.

Struttura di un sistema operativo

Funzioni di un sistema operativo

  • Gestione dei processi
  • Gestione della memoria centrale
  • Gestione del file system
  • Gestione del sistema di I/O
  • Gestione della memoria secondaria
  • Gestione del networking

Gestione dei processi

Processi differenti possono cooperare per la risoluzione di un problema

  • meccanismi di comunicazione tra processi

Versione “leggere” dei processi possono condividere risorse

  • Threads

Coordinamento dei processi e thread

  • Problema della sezione critica, semafori

Il massimo impiego della CPU si ottiene con la multiprogrammazione

  • algoritmi di scheduling

Gestione della memoria centrale

La memoria è una sequenza di locazioni o byte, ciascuna con un proprio indirizzo.

Fornisce un supporto rapidamente accessibile per la memorizzazione dei dati (ma volatile) condiviso dalla CPU e dai dispositivi di I/O.

Il sistema operativo è responsabile delle seguenti attività connesse alla gestione della memoria centrale:

  • Tener traccia di quali parti della memoria sono attualmente usate e da chi;
  • Decidere quali processi caricare in memoria quando vi è spazio disponibile;
  • Allocare e deallocare lo spazio di memoria in base alle necessità.

Gestione della memoria secondaria

La memoria secondaria è un supporto per salvare i dati contenuti della memoria centrale.

  • i dischi sono il principale mezzo di memorizzazione secondaria, sia per i programmi che per i dati;
  • è un dispositivo di memorizzazione non volatile .

Il sistema operativo è responsabile delle seguenti attività connesse alla gestione della memoria secondaria:

  • Gestione dello spazio libero;
  • Allocazione dello spazio;
  • Scheduling del disco.

Gestione del file system

Un file è una collezione di informazioni correlate. Permette una visione logica uniforme del processo di memorizzazione
ed e’ l’unità di memorizzazione logica.

Il sistema operativo è responsabile delle seguenti attività connesse alla gestione di file:

  • Creazione e cancellazione di file e directory;
  • Supporto alle funzioni elementari per la manipolazione di file e directory,
  • Associazione dei file ai dispositivi di memoria secondaria;
  • Backup di file su dispositivi di memorizzazione non volatili.

Gestione del I/O

La periferiche di I/O interfacciano l’utente con il computer. Sono gestiti dai dispositivi di I/O e consentono di leggere, scrivere dati in maniera “friendly”.

Il sistema operativo è responsabile delle seguenti attività connesse alle operazioni di I/O:

  • gestione della memoria comprendente il buffering, il caching e lo spooling;
  • nascondere le caratteristiche di specifici dispositivi hardware.

Contenuti del corso Sistemi Operativi II

  • Dispositivi di I/O
  • Richiami dei contenuti di s.o.mod. A
    • Linux
    • Windows
  • Sincronizzazione e stallo
  • Sistemi operativi multimediali
  • Sistemi operativi distribuiti

Libri di testo


I materiali di supporto della lezione

Deitel, Deitel e Choffnes: Sistemi Operativi 3 ed. - Pearson ed. - Addison Wesley

A. Tanenbaum: I moderni Sistemi Operativi 2 ed. - Jackson libri

Silberschatz, Galvin, Gauge: Sistemi Operativi VII ed. - Pearson ed.- Addison Wesley

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion