Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica
 
I corsi di Ingegneria
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Valeria Vittorini » 5.Informazione, Elaborazione e Algoritmo


Fondamenti di Informatica

Informazione, Elaborazione e Algoritmo

Sommario

  • Informazione e misura dell’informazione
  • Memorizzazione ed Elaborazione
  • Dall’Algoritmo al Programma

Cos’è una “informazione”

Informazione: tutto ciò che contribuisce ad eliminare incertezza

  • Scelta
  • Caratteristiche
    • Tipo
      • Cardinalità
    • Valore
    • Attributo

Com’è il semaforo all’incrocio?

Misura dell’ informazione

L’unità di informazione

  • La scelta “elementare”: il BIT
  • Quantità di informazione: la misura (espressa in bit) della libertà di scelta di cui si dispone
  • E’ possibile stabilire per una informazione il cui tipo abbia cardinalità n a quanti bit equivale la quantità di informazione ad essa associata o in altri termini: a quante scelte fra 2 equivale una scelta fra n

Libertà di scelta…?

Misura dell’ informazione

Misurare l’ informazione

  • Formulazione matematica:
    • B = [log2n]
      • B = quantità di informazione in BIT; B è pari alla parte intera di log2n, maggiorata di 1 se la parte decimale è diversa da 0
      • n = cardinalità del tipo
  • …e funzione inversa:
    • n<=2B
    • cioè B è l’esponente da dare a 2 affinché la potenza risultante sia pari al minimo numero maggiore o uguale di n:
  • a che serve misurare l’informazione?

Trattare l’informazione

Memorizzazione

  • Informazione e Dati
  • La rappresentazione mediante codifica del valore dell’informazione è memorizzata in REGISTRI

Trattare l’informazione

Registri

  • Nella macchina fisica tutte le informazioni sono codificate in BIT
  • La cella elementare di memoria è un elemento fisico bi-stabile detto flip-flop
  • Ogni cella può memorizzare un bit
  • Un registro è un insieme (finito) di elementi fisici bi-stabili
  • Quindi un registro è in grado di memorizzare un numero finito di informazioni distinte

Multipli del BIT

“Quanta” informazione può essere memorizzata in…?:

  • 1byte 8 bit (23)
  • 1K -> 1024 bit (210)
  • 1Kbyte -> 1024 byte (210)
  • 1M -> 1048576 bit (220)
  • 1Mbyte -> 1048576 byte (220)
  • 1G -> 1073741324 bit (230)
  • 1Gbyte -> 1073741324 byte (230)

Dall’Algoritmo al Programma

Elaborazione (Y=F(X))

  • Specifica del problema
    • Problema ed istanza
    • Dati di ingresso e di uscita
  • Algoritmo: sequenza statica e sequenza dinamica
  • Linguaggio
  • Programma

Chi controlla il controllore?

  • Correttezza (formale) di un algoritmo
  • Casi di Test

… un percorso …

Prossima lezione

Elementi di Architettura:

  • Schema di principio di un elaboratore
  • Il processore e l’unità centrale

Indice Letture

Fadini, C. Savy, Fondamenti di Informatica I, Napoli, Liguori Ed., 1997

  • Parte 1: cap. 2, par. 1,2; cap. 7, par. 1,4,5
  • Parte 3: cap. 1, par. 1; cap. 3, par. 1,2

I materiali di supporto della lezione

Fadini, C. Savy, Fondamenti di Informatica I, Napoli, Liguori Ed., 1997 -

Parte 1: cap. 2, par. 1,2; cap. 7, par. 1,4,5 - Parte 3: cap. 1, par. 1; cap. 3, par. 1,2

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion