Vai alla Home Page About me Courseware Federica Virtual Campus 3D Gli eBook di Federica
 
Le informazioni su questo Corso L'indice di tutte le lezioni Informazioni sulla Cattedra
Il Corso su iTunesU

Ingegneria » Controllo di Supervisione, Gianmaria De Tommasi

Il Corso

Programma

Il corso di Controllo di Supervisione ha come obiettivo principale quello di introdurre gli studenti alle problematiche di analisi e controllo per i sistemi ad eventi discreti (SED). I sistemi ad eventi discreti sono una particolare categoria di sistemi dinamici non-lineari a spazio di stato discreto ed event-driven. Gli strumenti principali di analisi e sintesi utilizzati durante il corso per lo studio dei SED sono la teoria dei linguaggi, gli automi e le reti di Petri.

Testi d'esame

  • C. G. Cassandras e S. Lafortune, Introduction to Discrete Event Systems, Springer, 1999.
  • A. Di Febbraro e A. Giua, Sistemi ad eventi discreti. McGraw-Hill, 2002.

La Cattedra

Gianmaria De Tommasi

Prof. Gianmaria De Tommasi

Gianmaria De Tommasi è nato a Milano il 23 maggio 1975. Attualmente è Ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, nel settore scientifico-disciplinare ING-INF/04 Automatica. La sua attività di ricerca è rivolta ad argomenti di carattere sia applicativo che metodologico, quali il controllo del plasma in macchine da fusione nucleare, l’analisi dei guasti per sistemi ad eventi discreti modellati con reti di Petri, l’identificazione di sistemi ad eventi discreti e la stabilità di sistemi ibridi.

Anagrafica del corso

  • Ingegneria, Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Corsi di laurea:
  • Anno accademico: 2009/2010

Contatti

Indirizzo: Dipartimento di Informatica e Sistemistica, Via Claudio, 21, Napoli (NA) - 80125

Telefono: 081.7683853. Sito Web

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion