Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Roberto Maglio » 8.La Break-Even Analysis


La break-even analysis o analisi costi-volumi-risultati

E’ una tecnica impiegata nelle decisioni aziendali che analizza le componenti economiche in funzione solo dell’output finale, ossia delle unita’ prodotte.

Caratteristiche

  • E’ estremamente flessibile e di facile applicazione perche’ condizionata solo dalla variabile unita’ prodotte.
  • Pone in relazione il volume di produzione, variabile indipendente, con l’andamento dei costi e dei ricavi totali.

Finalità dello strumento

Consente di evidenziare quali sono i livelli produttivi da raggiungere per:

  • Ottenere il pareggio tra costi e ricavi.
  • Rilevare certi obiettivi in termini di redditivita’.

La break-even analysis

L’impiego di questa tecnica, oltre a consentire di determinare graficamente o matematicamente il punto di rottura (bep), permette di verificare, in via preventiva o consuntiva, gli effetti sul reddito di possibili variazioni di quantita’ economiche (vendite, costi fissi, costi variabili, prezzi).

La break-even analysis

  • Permette di determinare il margine di sicurezza (fatt. Obiettivo-fatt. Di pareggio/fatturato obiettivo)
  • Definire i valori obiettivo delle singole variabili inserite nell’equazione:

“risultato economico = ricavi totali – costi totali”

L’analisi V-C-P: i concetti di base


Il diagramma del profitto e il punto di pareggio


Il margine di sicurezza


Il volume di pareggio (in q.tà)


Il volume di pareggio (in €) calcolato algebricamente


Il R.O. in funzione del volume di output


Il R.O. in funzione del volume di output


Altre decisioni tipiche dell’analisi V-C-P


Modello V-C-P e leva operativa


La leva operativa


La leva operativa in formula


Migliorare la prestazione in termini di profitto


Migliorare la prestazione in termini di profitto


  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion