Youlaurea.it
Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Giorgio Serino » 9.Le scale negli edifici in c.a.


Elementi di comunicazione verticale tra i vari orizzontamenti

Dal punto di vista strutturale possono suddividersi in:

  • Scale con gradini portanti (in genere a sbalzo)
  • Scale con gradini portati (solette “rampanti”)

Dimensionamento del gradino

2a+p~63

  • in edifici per abitazioni: a = 15-17 cm (max 20 cm in scale di servizio)
  • in edifici pubblici (ospedali, scuole): a = 13-15 cm

Esigenze di carattere funzionale

Nel progetto di una scala è opportuno che:

  • i gradini siano, almeno per ciascun interpiano, tutti uguali
  • sia previsto un pianerottolo di sosta al massimo ogni 15 gradini
  • i pianerottoli abbiano larghezza non inferiore a quella delle rampe
  • se possibile, impiegare rampe ad asse rettilineo
  • la larghezza delle rampe dipenda dal flusso di persone previsto

Dimensionamento della larghezza delle rampe


Allineamento intradosso rampe e pianerottolo


Sfalsamento delle rampe di scala

Sfalsamento nullo

Sfalsamento nullo


Sfalsamento delle rampe di scala

Sfalsamento in avanti

Sfalsamento in avanti


Sfalsamento delle rampe di scala

Sfalsamento indietro

Sfalsamento indietro


Sfalsamento delle rampe di scala


Sfalsamento al rustico e al finito


Scala a due rampe con sfalsamenti


Scala a tre rampe con sfalsamenti


Scale con gradini portanti

  • Scala con gradini a sbalzo da trave a ginocchio
  • Scala con gradini a sbalzo da una parete
  • Scala con gradini a sbalzo da un pilastro

Scala con gradini a sbalzo da trave a ginocchio


Torsione sulla trave dal gradino a sbalzo


Scala con gradini a sbalzo da una parete


Scala con gradini a sbalzo da un pilastro


Analisi dei carichi (per il singolo gradino)


Analisi dei carichi (per il singolo gradino)


Verifica a flessione del singolo gradino


Armatura dei gradini a sbalzo


Armatura dei gradini vincolati agli estremi


Comportamento a torsione trave a ginocchio


Pianerottolo deformabile con trave irrigidente


Modelli di calcolo per trave a ginocchio


Modelli di calcolo per trave a ginocchio


Armatura di una trave a ginocchio


Trave a ginocchio connessa a trave di piano inferiore


Armatura gradino a sbalzo da una parete


Scale con gradini PORTATI

Gradini riportati su soletta portante


Scala con soletta alleggerita


Scala a soletta rampante: modelli di calcolo


Scala a soletta rampante sostenuta da trave a spessore


Scala con rampe prefabbricate appoggiate ai pianerottoli


Rampe e pianerottoli in opera


Armatura del pianerottolo


Scala a soletta rampante sostenuta da trave a spessore (armatura)


Scala con rampe prefabbricate appoggiate ai pianerottoli (armatura)


Armatura pianerottolo prefabbricato


Pianerottolo prefabbricato: sezione e dettaglio appoggio


I materiali di supporto della lezione

A. Cinuzzi e S. Gaudiano, Scale (cap. xx del libro: Tecniche di progettazione per strutture di edifici in cemento armato), Casa Editrice Ambrosiana, Milano, 1999.

M. Pagano, Scale (cap. 6 del libro: Teoria degli edifici. Edifici in cemento armato), Liguori editore, Napoli, 1977.

M. De Matteo, Scale (cap. 6 del libro: Edifici in zona sismica), Esselibri sistemi editoriali, Napoli, 2006.

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion