Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
I corsi di Economia
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Nicolino Castiello » 5.La Regione Transcaucasica


L’insieme: dati sul territorio conteso

La regione Transcaucasica. Elaborazione Nicolino Castiello su fonte: Wikimedia

La regione Transcaucasica. Elaborazione Nicolino Castiello su fonte: Wikimedia


Il vasto campo di studio e l’area problema


Le questioni aperte dalla dissoluzione dell’URSS

I processi post comunisti

I processi post comunisti


Le ragioni della contesa

 Elaborazione Nicolino Castiello  da fonte: Nuovissimo Atlante del Touring Club Italiano, 2001;  G Static ;  G Static (2)

Elaborazione Nicolino Castiello da fonte: Nuovissimo Atlante del Touring Club Italiano, 2001; G Static ; G Static (2)


Gli interessi in gioco

Religione ed Economia “alleate”. Elaborazione Nicolino Castiello su fonte: Nuovissimo Atlante del Touring Club Italiano, 2001

Religione ed Economia “alleate”. Elaborazione Nicolino Castiello su fonte: Nuovissimo Atlante del Touring Club Italiano, 2001


La Russia e la sua politica con l’Europa

Anni Novanta del XX secolo

  • Allargamento dell’Europa a Est (Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Romania)
  • Ad Oriente “partner strategici” (Russia, Ucraina, Bielorussia, Moldavia)

Prima decade del XXI secolo

  • Russia con Germania e Francia formano la Trojka
  • Russia raggiunge la stabilità interna
  • Russia costruisce un rapporto privilegiato con L’Europa (Germania e Italia)
Carta della dipendenza europea dal gas naturale Russo. Fonte: Limes 3 (2009)

Carta della dipendenza europea dal gas naturale Russo. Fonte: Limes 3 (2009)


La Russia e la sua politica con l’Europa (segue)

Importanza vitale del controllo del Caucaso e del Mar Baltico. Germania importa dalla Russia il 42% del gas importato ed esporta il 31% di prodotti Europei. Italia – rapporti con l’ENI importa 3mdl di m3 di gas.

North Streem km 1200 Mar Baltico. Fonte: Limes 3 (2008)

North Streem km 1200 Mar Baltico. Fonte: Limes 3 (2008)

South Streem km 900 Mar Nero – Bulgaria, Grecia, Italia. Fonte: Limes 3 (2008)

South Streem km 900 Mar Nero – Bulgaria, Grecia, Italia. Fonte: Limes 3 (2008)


Il nabucco

Oleodotto Russia – Mar Nero – Europa Fonte: Limes 3 (2009)

Oleodotto Russia - Mar Nero – Europa Fonte: Limes 3 (2009)

Oleodotto Nabucco Russia–Turchia – Europa Fonte: Wikimedia

Oleodotto Nabucco Russia–Turchia – Europa Fonte: Wikimedia


Gli interessi statunitensi in Eurasia

Fonte elaborazione di Nicolino Castiello su: G Static

Fonte elaborazione di Nicolino Castiello su: G Static


La potenza mondiale statunitense

Il progetto statunitense

Il progetto statunitense


USA: importanza militare

Importanza militare della regione per gli Stati Uniti d’America. Elaborazione Nicolino Castiello su fonte: Limes, 6 (2008)

Importanza militare della regione per gli Stati Uniti d'America. Elaborazione Nicolino Castiello su fonte: Limes, 6 (2008)


USA: importanza energetica

L’importanza energetica delle Regioni per gli Stati Uniti d’America. Fonte: Limes 6 (2008)

L'importanza energetica delle Regioni per gli Stati Uniti d'America. Fonte: Limes 6 (2008)


Caucaso e Cina

Importanza del Caucaso per la Cina

  • Storico crocevia delle vie di comunicazione tra Oriente ed Occidente (Via della Seta)
  • Controllo dell’area per motivi economici derivanti dall’accresciuta necessità di materie prime e di fonti di energia
  • Bloccare la penetrazione dell’islam e la conseguente destabilizzazione delle aree di frontiera del Xinjiang del Xizang (Tibet)
  • Rafforzare il controllo dello Xinjiang e dello Xizang mediante la crescita locale, in quanto economicamente arretrate e fisicamente separate (montagne e deserti) da quelle orientali
Fonte: Limes 4 (2008)

Fonte: Limes 4 (2008)

Fonte: Limes 4 (2008)

Fonte: Limes 4 (2008)


La Turchia nell’occidente asiatico

La Turchia pivot tra Africa, Europa ed Asia Elaborazione Nicolino Castiello  da fonte: Nuovissimo Atlante del Touring Club Italiano, 2001

La Turchia pivot tra Africa, Europa ed Asia Elaborazione Nicolino Castiello da fonte: Nuovissimo Atlante del Touring Club Italiano, 2001


Il ruolo della Turchia

Per la sua posizione geografica, la Turchia ha svolto nel tempo un ruolo geopolitico e geostrategico cruciale tra tre continenti, divenendo di volta in volta pivot o barriera di contenimento.

Il ruolo della Turchia tra il 1952 ed il 1991

Il fronte di contenimento dell’avanzata sovietica si fonda su sei pilasti:

  1. Italia
  2. Turchia
  3. Persia
  4. Afganistan
  5. Pakistan
  6. India

La rivoluzione Komeinista del 1979, con la perdita dell’Iran, porta l’USA a chiedere l’appoggio dell’Iraq (7) e dell’Arabia Saudita (8), per cui si accresce il ruolo di pivot della Turchia.

Fonte: Elaborazione di Nicolino Castiello da Google Earth

Fonte: Elaborazione di Nicolino Castiello da Google Earth


Il XXI secolo ed il nuovo ordine

La Turchia ed il panturchismo

La Turchia ed il panturchismo


Il ruolo della Turchia tra il 1952 ed il 1991

L’intesa Turchia Iran. Fonte: Elaborazione di Nicolino Castiello da Google Earth

L’intesa Turchia Iran. Fonte: Elaborazione di Nicolino Castiello da Google Earth


Il ruolo della Turchia

L’oleodotto Nabucco costituisce un importante e più sicuro sbocco del petrolio iraniano in Europa.

Fonte: Agi Energie

Fonte: Agi Energie


La Turchia: piattaforma portuale alternativa

 I fondali dei porti iraniani permettono l’attracco a navi di max 100.000 tonnelate, per navi di stazza superiore si utilizzano i porti degli Emirati Arabi Uniti.

Fonte: Elaborazione di Nicolino Castiello da Google Earth

Fonte: Elaborazione di Nicolino Castiello da Google Earth


Il Turkestan e la Grande Turchia

Il Turkestan. Fonte: Elaborazione di Nicolino Castiello su: Colonial Voyage

Il Turkestan. Fonte: Elaborazione di Nicolino Castiello su: Colonial Voyage


I materiali di supporto della lezione

Gianfranco Lizza, Geografia. Itinerari del potere, Novara, Utet, 2008, cap. 2

Istituto Geografico De Agostini, Calendario Atlante De Agostini, De Agostini, 2009

Limes, Progetto Obama, Roma, Gruppo editoriale l'espresso, 6/2008

Limes, Eurussia il nostro futuro?, Roma, Gruppo editoriale l'espresso, 3/2009

Limes, Il marchio giallo, Roma, Gruppo editoriale l'espresso, 4/2008

Tiberio Graziano, "La Turchia: dall'Impero all'Eurasia", Eurasia, 1/2004

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion