Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
I corsi di Sociologia
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Amalia Caputo » 8.L'autonomia semantica delle categorie di risposta


L’autonomia semantica

L’autonomia semantica è una proprietà di una categoria.

La relazione tra le modalità di una variabile

L’autonomia semantica attiene al rapporto che ciascuno stato (categoria/modalità) della variabile ha con gli altri stati (categoria/modalità) della variabile e dell’intera proprietà se le variabili presentano un alto grado di autonomia semantica:

  • si impone nell’analisi di tener conto delle relazioni non tra le variabili bensì tra le modalità di ciascuna variabile;
  • il numero delle relazioni da analizzare cresce in modo esponenziale all’aumentare delle categorie della variabile ed è quindi corretto utilizzare campioni molto ampi.

Il grado di autonomia semantica delle categorie di una variabile ha importanti conseguenze in sede di analisi dei dati.

Tre conseguenze dell’autonomia semantica delle modalità di risposta

All’aumentare del grado di antonimia semantica delle modalità di risposta di una variabile.

Tre conseguenze dell’autonomia semantica delle modalità di risposta (segue)


L’autonomia semantica e la tipologia delle variabili

Ciascun tipo di variabile presenta un differente grado di autonomia semantica.

Potremmo immaginare che, a seconda del grado di autonomia semantica, ciascun tipo di variabile si colloca su un continuum che va da un assenza di autonomia semantica ad un’ elevata autonomia semantica: ad un estremo le variabili cardinali, poi le categoriali ordinate ed, infine le categoriali non ordinate.


I materiali di supporto della lezione

Marradi A., L'analisi monovariata, Milano, Franco Angeli, 1995.

Marradi A., Linee guida per l'analisi bivariata dei dati nelle scienze sociali, Milano, Franco Angeli, 1997.

Corbetta P., La ricerca sociale: metodologia e tecniche, vol. IV, Bologna, Il Mulino, 2003.

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion