Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
I corsi di Sociologia
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Amalia Caputo » 2.Metodo scientifico e ricerca sociale


La ricerca scientifica nelle scienze sociali

La ricerca scientifica è un processo creativo di scoperta (in quanto evoca le capacità personali del ricercatore) che si sviluppa secondo un itinerario prefissato e secondo procedure prestabilite che si sono consolidate all’interno della comunità scientifica.

«L’atto della scoperta sfugge all’analisi logica; non vi sono regole logiche in termini delle quali si possa costruire una “macchina scopritrice” che assolva la funzione creativa del genio»
[Reichenbach 1951, trad. it. 1961, 227]

In sintesi, esiste un atto della scoperta che sfugge alle analisi logiche, ma allo stesso tempo la ricerca empirica, per poter essere definita scientifica, deve seguire un metodo scientifico.

Il Metodo scientifico

Il metodo scientifico è un processo logico che comprende :

  • un sistema concettuale;
  • la corroborazione (verifica/falsificazione) empirica.

Nel processo di conoscenza scientifica la teoria, i dati e i metodi sono in relazione reciproca (vedi figura).

  • Teoria: sistema di spiegazioni logiche sul mondo empirico.
  • Dati: informazioni sul mondo empirico risultanti da un processo di rilevazione.
  • Metodi: modi di ottenere le informazioni per connetterle alla teoria.
Il processo della conoscenza scientifica

Il processo della conoscenza scientifica


Caratteristiche del metodo scientifico

Il metodo scientifico implica l’adozione di un procedimento caratterizzato da 5 elementi:

  1. ripetibilità;
  2. controllabilità della base empirica (adozione rigorosa del metodo e delle tecniche);
  3. pubblicizzazione delle procedure di ricerca;
  4. ispezionabilità della base empirica (definizione operativa);
  5. impiego della statistica.

La conoscenza scientifica

Rapporto Ricercatore Realtà

Rapporto Ricercatore Realtà


In sintesi

Il lavoro dello scienziato non consiste solo nel produrre teorie, ma anche nel metterle alla prova, e nel farlo deve seguire delle regole ben precise. Per questo la ricerca si deve sviluppare all’interno di un quadro collettivamente condiviso perché essa è, innanzitutto, un processo collettivo.


La ricerca sociale

È un processo scientifico attraverso il quale si interroga la realtà al fine di ottenere una corroborazione delle ipotesi iniziali.

I materiali di supporto della lezione

Marradi A. (1996), Metodo come arte, "Quaderni di Sociologia" XL, 10 (1996): 71-92; http://www.me-teor.it/oper_marradi_ital.html

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion