Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Giovanni Vesce » 25.Anestesia degli equini


Problemi

  • Massa corporea:
    • Adulti = 300 – 600 Kg (~ 450 Kg)
    • Dormono in piedi
    • Tollerano il decubito solo per brevi periodi
  • Temperamento!
    • Paurosi
    • Sensibili
    • Nervosi

Respirazione

  • Volume Tidalico: 4 – 7,5 lt (< 12 lt)
  • Frequenza Respiratoria 4 – 6/min
  • V.R.M. 16 – 36 lt/min (< 96 lt./min)
  • Decubito laterale = problemi respiratori
    • Polmone ipostatico = ipoventilazione
    • Alterazioni circolatorie = ridotta ematosi

Visita preanestetica

  • T : 38°C
  • P : 40/min (25-50)
  • R : 4 – 6/min
  • Ht: 45 – 55%
  • Tachicardia (>50) verificare!
  • Tachipnea (> 8/min) verificare!
  • Digiuno = 12 hr
  • Acqua = 2 hr.

Premedicazione (Contenimento farmacologico)

Anticolinergici = evitare!!!

Azione sull’app. G.I. = Coliche

Blocco Atrio-Ventricolare = 15 – 30 mg

Scialorrea

Analgesici Oppioidi

Depressione respiratoria

Eccitazione

Meperidina: 0,5 –1 mg/kg/i.m. (45′ pre-op)

Pentazocina: 0,03 – 0,1 mg/kg/i.m.

Butorfanolo: 0,1 – 0,2 mg/kg/i.m.

Tranquillanti maggiori

Ipotensione

Riduzione del valore ematocrito

Acetil-Promazina: 0,05 – 0,1 mg/kg/i.m./e.v.

Propionil-Promazina: 0,1- 0,25 mg/kg e.v/i.m.

Promazina HCl: 0,5 – 1,0 mg/kg i.m./e.v.

Alfa2 agonisti

  • Bradicardia
  • Ipertensione
  • Ipotensione

Xilazina: 2-3 mg/kg i.m. – 0,5-1,5 mg/kg/e.v. (ROMPUM)

Detomidina: 0,01- 0,02 mg/kg i.m. /e.v. (DOMOSEDAN)

Romifidina: 0,06 – 0,1 mg/kg i.m /e.v. (SEDIVET)

Detomidina + Buprenorfina

Detomidina: 0,01 mg/kg/e.v. (DOMOSEDAN) +

Buprenorfina: 0,06 mg/kg/e.v. (TEMGESIC)

Attendere 30 minuti prima di valutare l’effetto!

Anestesia generale

Anestesia endovenosa:

  • Cateterismo della giugulare
  • “Abbocath” 14 G. 25 cm
    • Anestesia locale (X infiltrazione, senza epinefrina!!)
    • Suturare o fissare bene con cerotto

Induzione

  • Etere guaiacolglicerico 8% (G.G.- Guiaphenesin – Mephenesin)
    • Somministrare 80-100 mg/kg/e.v. (1ml/kg)
    • Iniezione rapida = 400 ml < 5-10′
  • Tiopentale sodico 5%. (Pentotal – Farmotal)
    • Somministrare 3-6 mg/kg/e.v.
    • Iniezione rapida = 1,5 – 3 gm./500 kg (= 30 – 60 ml)

Mantenimento: 1 – 2 mg/kg e.v. “a domanda”

Induzione

Xilazina: 1,1 mg/kg /e.v. oppure…

Detomidina: 0,02 mg/kg /e.v. oppure…

Romifidina: 0,08 mg/kg /e.v.

+

Ketamina : 2,2 mg/kg/e.v.

Somministrare lentamente (60-90”) l’α2 , attendere l’atassia, quindi la Ket. In bolo!

Induzione + Mantenimento

Triple DRIP:

  • Xilazina 1 mg/ml
  • Ketamina 2 mg/ml
  • Etere Guaiacoglicerico 50 mg/ml

Anestesia inalatoria

  • Induzione: come sopra
  • Intubazione oro-tracheale (mouth wash)
  • Mantenimento:
    • O2 (4-8 lt/min) + Fluotano (2 – 4%)
    • F.R.= 4- 6/min

Monitoraggio

  • Pressione arteriosa diretta (media ~ 60 mm Hg)
  • F.C.
  • F.R.
  • Saturimetria
  • ETCO2
  • Emogasanalisi

Governo fisico

  • Abbattimento sul letto operatorio (tecniche)
  • Decubito (calcolare la posizione!)
  • Finimenti (n. facciale)
  • Ipostasi (ventilazione assistita)
  • Atelettasia polmonare (v. assistita)
  • Sindrome compartimentale muscolare

Risveglio

  • Eccitazione ! ?
  • Difficoltà di stazione
  • Box da risveglio (ideale)
  • Ipossia (O2 demand valve)
  • Estubazione
  • Stazione quadrupedale

Rianimazione

  • Arresto cardiaco
  • Massaggio cardiaco esterno???
  • Sincope: un colpo diretto (con i ginocchi)
  • Sogetti a rischio: “pacing interno”
  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion