Vai alla Home Page About me Courseware Federica Living Library Federica Federica Podstudio Virtual Campus 3D Le Miniguide all'orientamento Gli eBook di Federica La Corte in Rete
 
I corsi di Giurisprudenza
 
Il Corso Le lezioni del Corso La Cattedra
 
Materiali di approfondimento Risorse Web Il Podcast di questa lezione

Giovanni Marino » 6.Quando l'autore è il giudice o il giurista


Dall’interpretatio al realismo giuridico

Il diritto comune e l’interpretatio dei grandi Tribunali.

  • Il giudice come potere nullo, la divisione dei ‘poteri’ e lo Stato di diritto nazionale.
  • Il giudice e il diritto libero.
  • Il realismo giuridico.

Dallo Stato di diritto allo Stato costituzionale. Dallo Stato costituzionale ai nuovi grandi Tribunali

Il potere giudiziario e la Corte di Cassazione.

  • Lo Stato costituzionale e le Corti Costituzionali.
  • I nuovi ‘grandi Tribunali’.

Il testo normativo e l’interpretazione

Il testo giuridico come testo e come testo normativo.

  • Il testo e l’interpretazione.
  • Il giurista e l’interpretazione.
  • Il giudice e l’interpretazione.

Il testo normativo e l’interpretazione (segue)

La c.d. interpretazione soggettiva e la c.d. interpretazione oggettiva.

L’interpretazione secondo il risultato:

  • interpretazione letterale;
  • interpretazione restrittiva;
  • interpretazione estensiva.

L’interpretazione secondo analogia e secondo i principi.

Il testo normativo e l’interpretazione (segue)

Il testo e l’interprete. L’autore del testo e l’intenzione autorale.

Chi è l’interprete: la dottrina giuridica, il funzionario, il giudice, il consociato.

L’interpretazione ‘autentica’.

Il testo normativo e l’interpretazione (segue)

L’interpretare:

  • interpretare come descrivere;
  • interpretare come intendere;
  • interpretare come comprendere;
  • interpretare come applicare.

Le filosofie dell’interpretare. Ermeneutica metodica e ontologia ermeneutica.

L’interpretazione del testo normativo e l’interpretazione del fatto.

Interpretazione, discorso giuridico, testo

  • L’interpretazione e il discorso giuridico.
  • Che cosa si intende con ‘discorso giuridico’.
  • Interpretazione e ricostruzione del testo.

Quando l’autore è il giurista

  • La giurisprudenza dei concetti.
  • La giurisprudenza degli interessi.
  • La giurisprudenza dei valori.
  • La scienza giuridica e i suoi prodotti.
  • Le note a sentenza e i commenti.
  • Le c.d. monografie.
  • I trattati e i sistemi.
  • Le enciclopedie.
  • Le riviste giuridiche.
  • Il significato della scienza giuridica per la filosofia del diritto.

Le lezioni del Corso

  • Contenuti protetti da Creative Commons
  • Feed RSS
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Facebook
  • Segnala su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
Progetto "Campus Virtuale" dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, realizzato con il cofinanziamento dell'Unione europea. Asse V - Società dell'informazione - Obiettivo Operativo 5.1 e-Government ed e-Inclusion